Image

Banane: composizione, benefici, come mangiare correttamente e quali banane sono più sane

Pochi sanno su quale albero crescono frutti così popolari come le banane. Dove crescono le banane - principalmente in Asia meridionale, Malesia, America Latina, isole del Giappone. Tuttavia, ci sono un certo numero di paesi che li coltivano su scala industriale, ad esempio in Brasile, Sri Lanka, Cina, Pakistan, Tailandia. Questa è una pianta che ama l'umidità, tuttavia, il sistema radicale può andare a 1,5 metri di profondità in cerca di umidità vitale.

Esistono più di 70 varietà di banane, suddivise in 3 sottotipi:

  • i dolci vengono consumati senza bisogno di trattamento termico;
  • i plantano (grandi banane vegetali) vengono cotti prima dell'uso, come fritti, bolliti, al forno e al vapore;
  • decorativi hanno frutti non commestibili che vengono utilizzati nei prodotti tessili.

Storia della banana

La storia dell'origine delle banane iniziò nel XVII secolo a.C. e l'arcipelago malese è considerato la loro patria. Si ritiene che gli abitanti coltivassero la pianta e la mangiassero con il pesce per diversificare la dieta. Iniziando a viaggiare verso le isole più vicine, portarono la prelibatezza e così la diffusero. Ma per molti paesi, è rimasto ancora un frutto esotico, perché necessario durante il trasporto per mantenere una certa temperatura di conservazione. E solo dopo l'invenzione delle unità di refrigerazione, le banane divennero disponibili per tutti (XIX secolo).

Dove e come maturano le banane verdi - in modo che non maturino in anticipo, vengono raccolte ancora verdi, lavorate e trasportate su navi con unità di refrigerazione, la cui temperatura non supera i 14 gradi. È questa temperatura che rallenta il processo di maturazione. Come vengono lavorate le banane durante il trasporto - la procedura di gassificazione dell'etilene, eseguita durante il trasporto, rende la maturazione uniforme, senza danni. Questo gas è innocuo per l'uomo e non altera il gusto..

Fatto interessante! Si scopre che, nonostante crescano come alberi, è una pianta erbacea ei suoi frutti sono bacche.

Composizione di banana

  • Le banane contengono proteine, zucchero, amido, carboidrati, pectine e pochissimi grassi. Minerali come zinco, ferro, rame, fosforo, potassio, magnesio, calcio.
  • Quali vitamine contengono - PP, C, E e rappresentanti del gruppo B, che portano indubbi benefici all'uomo.
  • Inoltre, 1 banana contiene fibre per farti sentire pieno..

La composizione di una banana per 100 g: proteine ​​- 1,5 g, grassi - 0,5 g, carboidrati - 21 g. Il contenuto calorico di una banana dipende dalla composizione chimica e dallo stato esterno, ad esempio, maturo contiene fino a 120 kcal, troppo maturo - 175 kcal e verde - 89 kcal.

I benefici delle banane per il corpo

Perché le banane sono utili per il corpo umano:

  • A causa del basso contenuto di grassi, il contenuto calorico della banana è basso, e questo è utile per chi ha problemi al tratto gastrointestinale, tuttavia, bisogna fare attenzione, il suo danno è nell'alto contenuto di glucosio, che porta alla fame.
  • Le proprietà benefiche si applicano a tutta la banana, senza eccezioni. La polpa è un alimento dietetico ed è indicata nel trattamento delle ulcere gastriche e delle malattie del cavo orale. L'infuso di fiori aiuta con bronchite e diabete, il succo degli steli ha un effetto anticonvulsivante. Anche la buccia di una banana ha proprietà benefiche, aiuta in caso di ustioni e foruncoli, ed è utilizzata anche come fertilizzante per piante da interno..
  • Inoltre, le banane producono un antiossidante che combatte le cellule tumorali, ma può danneggiare il corpo se, ad esempio, vengono consumate prima dei pasti..
  • Grazie alle fibre e ai microelementi, i frutti fanno bene al cuore. il loro uso riduce il rischio di ictus e altre malattie cardiache. Inoltre, il prodotto regola la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca e l'attività cerebrale..
  • L'uso coerente regola i livelli di glucosio, previene l'anemia e mantiene la salute delle ossa grazie alla presenza di potassio nella sua composizione, che rallenta la lisciviazione del calcio.
  • Grazie all'effetto lenitivo, irritazioni, stanchezza e depressione vanno via più velocemente, grazie alla vitamina B6, che stimola la produzione di serotonina.
  • Promuove la salute dei reni grazie al suo contenuto di potassio, che regola l'equilibrio salino.

Interessante! 100 g di banana non contengono colesterolo e contengono solo 0,1 g di acidi grassi saturi.

I benefici delle banane per le donne

Le banane sono estremamente utili, sebbene possano essere dannose, per il corpo di una donna. L'uso continuo migliorerà le condizioni della pelle, rimuoverà le tossine e le tossine, aumenterà la produzione di ossitocina, ridurrà il dolore durante le mestruazioni e ridurrà il numero di emicranie.

Il vantaggio per le donne incinte è che hanno molta vitamina B6 e minerali, combattono il bruciore di stomaco, la stitichezza, il cattivo umore, l'insonnia e il danno si manifesta con l'eccesso di peso e l'intolleranza individuale. Pertanto, è necessaria la consultazione di un medico.

I benefici delle banane per gli uomini

Inoltre, le banane sono benefiche e dannose per il corpo di un uomo. Per chi conduce uno stile di vita attivo, questo prodotto è estremamente importante, perché aumenta la rigenerazione muscolare, migliora la condizione dei legamenti e riempie il corpo di energia..

Il frutto allevia il gonfiore, combatte l'infiammazione del cavo orale, migliora la funzione dello stomaco. Gli uomini con obesità, problemi di sangue, disturbi del sonno e allergie dovrebbero fare attenzione.

Inoltre, il frutto è considerato un ottimo afrodisiaco. È stato dimostrato che mangiare banane migliora le prestazioni sessuali: erezione, rapporti prolungati.

I benefici delle banane per i bambini

Per beneficiare della banana, è necessario introdurla gradualmente nel menu dei bambini. Può essere somministrato a partire da sei mesi, perché aumenta l'immunità, migliora la memoria, l'attenzione, il sonno e partecipa alla formazione dei sistemi ossei e muscolari. Il danno delle banane per i bambini è evidente solo in caso di reazione allergica, che però può manifestarsi anche in un adulto..

Fatto interessante! Ciò che manca al corpo se vuoi le banane - il potassio, che supporta il lavoro del cuore e di tutto il corpo.

Controindicazioni al consumo di banane

Come per tutti i prodotti, ci sono proprietà utili, ma ci sono controindicazioni. Le persone che soffrono delle malattie elencate di seguito non dovrebbero usare questi frutti, perché irritano l'intestino, addensano il sangue, rimuovono i liquidi e portano ad aumento di peso:

  • peso in eccesso;
  • ischemia;
  • problemi con la coagulazione del sangue;
  • sindrome dell'intestino irritabile;
  • a causa dell'alto contenuto di zucchero, è necessario fare attenzione a chi ha il diabete.

Come mangiare le banane

Posso mangiare le banane di notte

Quando si è a dieta, le persone si chiedono se sia possibile mangiare una banana prima di coricarsi, sarà benefico o dannoso. Affinché il prodotto non danneggi, è necessario utilizzarlo un'ora prima di coricarsi, questo ti riempirà di una sensazione di sazietà e ti preparerà per un sonno profondo. Calmerà anche il sistema nervoso. Tuttavia, le banane con il latte non sono utili perché intensificherà i processi di fermentazione e porterà a gonfiore.

Una domanda comune: quanto tempo viene assorbito dal corpo umano: una banana matura dura circa 40 minuti e una verde dura circa un'ora.

Le banane possono essere mangiate durante l'allattamento?

Durante l'allattamento, la dieta della madre è limitata, quindi per aggiungerne una nuova, è necessario sapere esattamente se può essere mangiata. Il prodotto è molto importante, compensa la mancanza di elementi e minerali, e quindi è estremamente attento, ma può essere introdotto nella dieta.

Puoi mangiare le banane a stomaco vuoto?

Una banana a stomaco vuoto non porterà nulla di buono, ma può fare del male, perché porterà a uno squilibrio di magnesio e calcio.

Importante! Per ottenere il massimo beneficio, si consiglia di mangiare 1-2 banane, ad esempio, a colazione, perché contengono un terzo dell'assunzione giornaliera di potassio, ma bisogna stare attenti, perché un eccesso può essere dannoso.

Posso mangiare banane annerite?

Questi frutti sono utili solo se non ci sono solchi o crepe su di essi, altrimenti i moscerini della frutta potrebbero deporre le loro larve in essi, e questo è un danno per l'uomo. Piccole macchie scure sulla pelle non influiranno sulla qualità della bacca..

Banane nello sport

Dopo l'allenamento, l'atleta ha una finestra di 30 minuti in cui può consumare carboidrati. Puoi semplicemente mangiare una bacca, oppure puoi mescolare la ricotta con una banana e ottenere il massimo dai due ingredienti, portare una sensazione di pienezza e non guadagnare calorie in eccesso..

Fatto interessante! A che ora, tranne dopo l'allenamento, è meglio mangiare le banane. Si ritiene che il periodo ideale sia prima di pranzo, perché nel tardo pomeriggio il glucosio non viene escreto, ma si assesta e porta ad un aumento di peso.

Quali banane sono più sane

  • I vidbananas verdi non sono più sani o più dannosi di quelli gialli, perché hanno la stessa composizione di oligoelementi. L'unica differenza è che l'amido si trasforma in zucchero man mano che matura. Le bacche acerbe migliorano il funzionamento del tratto digerente, non aumentano i livelli di zucchero e danno una sensazione di pienezza.
  • Le banane essiccate hanno molti vantaggi. contengono 2 volte più carboidrati, ma non cambiano il loro contenuto calorico, inoltre, non danneggiano le persone inclini alle allergie. Indicato per l'uso in malattie del cervello, cuore, fegato e problemi intestinali.
  • Le banane essiccate al sole si conservano più a lungo, conservano tutti i benefici, regolano il lavoro del sistema cardiovascolare e rimuovono i dannosi liquidi in eccesso.
  • Nonostante la disponibilità, alcuni usano banane surgelate, non fanno male, hanno lo stesso contenuto calorico, ma possono essere utili nella preparazione di gelati, dolci e dolci, portando i massimi benefici.
  • Per diversificare la dieta, puoi aggiungere banane al forno che, una volta elaborate, trattengono in sé oligoelementi.

L'uso delle banane

Banane in medicina

Per le sue proprietà, il prodotto viene utilizzato nella cura di alcune malattie..

  • In caso di diabete mellito, si consiglia di mangiare frutti verdi o gialli, ma bolliti. Con una mancanza di zucchero, puoi mangiare frutta matura, il cui indice glicemico è di 50 unità..
  • La banana è utile per la pancreatite perché avvolge le pareti dello stomaco e regola i processi gastrointestinali.
  • Nel trattamento della gastrite, a causa delle proprietà delle banane, i processi infiammatori sono ridotti.
  • In caso di problemi intestinali, sono indicati anche per il ricovero, perché promuovono il movimento intestinale.
  • L'uso continuo aiuta con la stitichezza. aiuta ad ammorbidire i movimenti intestinali.
  • Con la gotta, hanno un effetto sui processi infiammatori, alleviano il dolore.
  • Durante un'esacerbazione della colite, le banane vengono aggiunte alla dieta, ad esempio quelle piccole promettono gli stessi benefici di quelle grandi.
  • I frutti rimuovono le tossine e le tossine e quindi sono incredibilmente curativi per il fegato.
  • Sensazioni spiacevoli durante l'esacerbazione delle emorroidi perseguitano costantemente il paziente, se i frutti vengono aggiunti alla dieta, i problemi nel lavoro dello stomaco e dell'intestino saranno eliminati e l'esacerbazione passerà più tranquillamente.
  • Anche con la colecistite, puoi mangiare bacche, ma questo dovrebbe essere fatto con attenzione e in piccole quantità..

Banane in cosmetologia

L'olio essenziale di banana ha anche proprietà medicinali, che viene utilizzato come ingrediente aggiuntivo nella crema per il viso. Vitaminizza, ammorbidisce perfettamente la pelle, elimina secchezza, desquamazione e forfora, riduce l'untuosità del cuoio capelluto. Inoltre, i gomiti asciutti, la pelle ruvida sui talloni sono lubrificati con esso, porta all'ammorbidimento della pelle e la rende tenera e morbida. Inoltre, l'olio elimina le unghie fragili, rafforzando la piastra e rendendola densa e uniforme.

Rimedi popolari con la banana

  • Maschera per capelli da 1 cucchiaio. l. miele e succo di limone, così come la banana schiacciata, applicati alle radici dei capelli per diverse ore, si satureranno di vitamine, rafforzeranno i follicoli piliferi e ridurranno il contenuto di grassi.
  • La banana può essere usata per fare una maschera per il viso, sarà particolarmente utile per chi ha la pelle molto secca. Per fare questo, devi prendere 2 cucchiaini. ricotta grassa, 1 cucchiaino. polpa, tuorlo e 1 cucchiaino. olio di canfora, mescolare fino a che liscio e applicare sulla pelle per 30 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida. Di conseguenza, la pelle diventerà morbida, diventerà fresca, nutrita, le rughe sottili saranno levigate, la secchezza scomparirà.
  • C'è una ricetta popolare con una banana per la tosse, per questo puoi mescolare mezzo cucchiaino di miele, un bicchiere di acqua bollente e un frutto tritato, lasciarlo fermentare e bere caldo, mezzo bicchiere ogni 2 ore. I bambini possono cucinare un'altra ricetta: frutta tritata, 2 cucchiaini. cacao, miele e un bicchiere di latte caldo, mescolare e bere caldo a piccoli sorsi.

Banane in cucina

Il prodotto viene aggiunto attivamente a frullati, cocktail, prepara ripieni per pancake e cuociono cupcakes con loro, inoltre, sono preparati come un piatto indipendente, ad esempio fritti o al forno.

È interessante! Per svegliarti al mattino, puoi prendere una banana matura, un bicchiere di caffè e un bicchiere di latte, mescolare in un frullatore e una bevanda ricca di benefici è pronta da bere..

Conclusione

I frutti possono essere difficili da overdose, ma ricorda che sono ricchi di potassio, che si trova anche in altre verdure. Se viene superata la norma di un minerale di 3500 mg, possono verificarsi mal di stomaco, nausea e diarrea. Coloro che soffrono di malattie renali dovrebbero prestare particolare attenzione. la riduzione delle prestazioni porta a un ritiro ritardato della sostanza.

Il consumo regolare di banane negli alimenti con moderazione avrà un effetto rinforzante sul sistema immunitario, saturo di vitamine e minerali, in particolare il potassio, che è molto importante per l'uomo.

Banana

Le banane hanno proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, antibatteriche e antiallergiche. Con l'aiuto dei componenti della banana (dopamina, serotonina, adrenalina e norepinefrina), trattano l'aterosclerosi, l'ipertensione, aumentano l'attività dell'enzima epatico, alleviano le convulsioni e piccole dosi di banana aumentano la qualità e la quantità di sperma.

L'importante è non abusare della dieta delle banane, in modo da non ottenere l'effetto opposto e anche non provocare problemi di eccesso di peso e vene varicose..

Benefici per la salute della banana

Composizione e contenuto calorico

Sostanze di base (mg / 100 g):Dolci freschi senza buccia [7]Piantaggine gialle fresche [8]Piantaggine gialle al forno [9]Piantaggine gialle fritte [10]
acqua74.9165.2055.8749.17
Carboidrati22.8431.8941.3736.08
zucchero12.2317.5121.333.63
Fibra alimentare2.061.72.23.5
Proteina1.091.301.521.5
Grassi0.330.350.1611.81
Calorie (Kcal)89122155309
Minerali
Potassio358487477482
Magnesio27364158
Fosforo22323744
Calciocinque434
Sodio1322
Ferro0.260,550.280.67
Zinco0.150.190.210.23
Vitamine
Vitamina C8.718.416.43.4
Vitamina PP0.6650.6720.6850.818
Vitamina B60.3670.2420.2100.264
Vitamina B20.0730,0760.1300.102
Vitamina A0.064
Vitamina B10.0310.0620.0900.047

Dopo aver studiato le tabelle sopra, possiamo concludere che la banana fresca non è un prodotto molto grasso, ma molto nutriente ed energeticamente prezioso. Per quanto riguarda i platani, che richiedono un trattamento termico prima del consumo, sono ricchi degli stessi minerali e vitamine delle banane da dessert. La cottura di tali frutti consente di preservare le loro sostanze utili, ma la frittura riduce la quantità di vitamine e le rende più grasse e nutrienti..

Proprietà curative

Nonostante il fatto che la banana sia per il 75% di acqua, contiene molti componenti utili. Ad esempio, questo frutto tropicale è molto ricco di potassio e quindi aiuta il corpo a mantenere la salute del cuore e dei reni, oltre ad aumentare la concentrazione e la funzione cerebrale. Gli scienziati affermano che una quantità sufficiente di questo minerale nel corpo previene la formazione di calcoli renali, aiuta a normalizzare la pressione sanguigna e riduce il rischio di infarto del 27% [11]. Il magnesio in combinazione con le vitamine C e B6 ha anche un effetto positivo sul lavoro del cuore..

Inoltre, la banana è consigliata per la diarrea. Il frutto da solo non risolverà la situazione, ma aiuterà sicuramente a ripristinare il livello di potassio che viene lavato via dal corpo durante un mal di stomaco [12]. La banana contiene anche fibra alimentare che supporta la normale funzione intestinale e svolge un ruolo importante nella prevenzione del cancro del colon-retto. A proposito, gli antiossidanti nella banana possono aiutare a ridurre i danni dei radicali liberi, che gli scienziati ritengono contribuiscano allo sviluppo di tumori cancerosi..

La banana è considerata un valido aiuto nella lotta alle ulcere, poiché contiene sostanze che resistono ai batteri che causano questa malattia. Ha anche un effetto antiacido (riduce l'irritazione delle mucose, calma il sistema digerente) e avvolge le pareti dello stomaco.

Le banane sono sane a qualsiasi età, ma sono particolarmente importanti all'inizio della vita. Quindi, il purè di patate di questo frutto tropicale di solito diventa quasi il primo pasto del bambino dopo il latte materno. Di norma, la banana non provoca allergie e fornisce al corpo del bambino sostanze utili. Inoltre, secondo le osservazioni degli scienziati britannici, se i bambini mangiano una banana ogni giorno, il loro rischio di sviluppare l'asma si riduce del 34% [12].

Mangiare questo frutto tropicale fa bene anche agli occhi. Nonostante le carote siano solitamente associate ad un effetto positivo sugli occhi, le banane contribuiscono anche alla lotta contro la degenerazione maculare (danno retinico e visione centrale alterata), a causa della presenza di vitamina A nella loro composizione..

Le banane non contengono quantità molto grandi di calcio, ma aiutano comunque a rafforzare le ossa. Inoltre, alcuni carboidrati non digeribili aumentano la capacità del corpo di assorbire il calcio da altre fonti..

Infine, le banane sono spesso e per una buona ragione associate a un prodotto per atleti. Minerali e carboidrati veloci saturano il corpo e danno energia e danno energia per un allenamento intenso. Inoltre, alcuni scienziati ritengono che le banane possano aiutare ad alleviare i crampi muscolari e alleviare il mal di gola. Tuttavia, questo effetto non è stato scientificamente provato..

Allo stesso modo, l'effetto delle banane sull'umore umano non è stato dimostrato. La dopamina antiossidante, ottenuta dalla banana, non influisce sugli ormoni, quindi non bisogna associare la sua assunzione a un miglioramento dell'umore. E nel caso dell'amminoacido triptofano, che viene trasformato nel corpo nel neurotrasmettitore serotonina ("l'ormone del buon umore"), la sua quantità in una banana è così insignificante che difficilmente può influenzare l'umore.

In medicina

Sebbene le banane non siano utilizzate nell'industria farmaceutica, hanno indubbiamente proprietà medicinali ampiamente utilizzate nella medicina tradizionale. Nei paesi tropicali, dove la banana è considerata uno dei componenti principali della dieta quotidiana, per curare varie malattie, non viene utilizzata solo la polpa del frutto, ma anche il resto della pianta (radici, foglie, fiori, buccia dei frutti). Ad esempio, si ritiene che l'infuso di fiori aiuti con diabete, ulcere e bronchiti, le radici - per disturbi di stomaco, dissenteria e foglie - per ferite e ustioni cutanee [13]. Nella nostra zona, l'uso della banana a scopo medicinale è limitato principalmente all'uso del frutto e della sua buccia..

Bevande e infusi

In caso di bronchite, in combinazione con il trattamento farmacologico, si consiglia di bere una bevanda al miele e banana. Per prepararlo, sbucciare e schiacciare 3 banane mature, versarvi sopra 400 ml di acqua bollente e lasciare fermentare il composto per circa 30 minuti. Aggiungere 2 cucchiai di miele al prodotto raffreddato e bere mezzo bicchiere 4 volte al giorno per 5 giorni.

Una bevanda al cioccolato e banana può aiutare a sbarazzarsi del mal di gola. Devi schiacciare 1 banana matura e aggiungere 1 cucchiaio di cacao in polvere. Quindi sciogliere la miscela risultante in 1 bicchiere di latte bollito. Prendi il rimedio prima di andare a letto per 5 giorni.

Per combattere la tosse secca, si consiglia di impastare una banana matura, aggiungere 100 ml di succo d'arancia, 200 ml di acqua bollente, 1 cucchiaio di miele e cannella a piacere. Usa il prodotto per 5-7 giorni. E se prepari una banana intera con una buccia, come il tè, aggiungendo un po 'di cannella, verrà fuori una cura per l'insonnia..

I guaritori tradizionali affermano che 1 banana schiacciata in un bicchiere di latte può aiutare il corpo a far fronte a lievi reazioni allergiche. La bevanda dovrebbe essere consumata 2-3 volte al giorno. E se aggiungi un po 'di miele a questa miscela, ottieni una buona cura per i postumi di una sbornia..

Infine, la banana kvas è considerata un assistente del corpo in caso di aritmie. Per la sua preparazione, 2 tazze di buccia di banana tritata vengono poste in una garza e vengono versati 3 litri di acqua bollita. Quindi aggiungere 1 cucchiaio di panna acida, un bicchiere di zucchero e lasciare agire per 12 giorni. Sulla superficie del liquido si può formare un sottile strato di muffa, che deve essere rimosso immediatamente. Dopo 12 giorni si può versare e filtrare su una garza 1 litro di kvas, e nel rimanente aggiungere 1 litro di acqua e un terzo di bicchiere di zucchero, lasciandolo in infusione ancora per qualche giorno. Devi bere kvas per mezzo bicchiere 2 volte al giorno prima di mangiare.

Le bucce di banana, meno spesso la polpa di banana, vengono utilizzate come applicazioni. La parte interna della pelle agisce come un antisettico naturale e, grazie ai tannini e alla cera, può aiutare a fermare le emorragie. Inoltre, gli oli nella sua composizione aiutano ad alleviare il dolore e il prurito. Pertanto, applicare la buccia o la polpa, accuratamente raschiata via con un coltello, può essere utilizzata per graffi, abrasioni, duroni, lividi, ustioni e punture di insetti. Le ricette popolari suggeriscono anche di applicare regolarmente bucce di banana alle verruche. Il risultato dovrebbe essere visibile in 3-4 settimane.

Nella medicina orientale

Nella pratica orientale, la banana è considerata un prodotto sano e viene utilizzata per vari scopi. Particolare attenzione è rivolta alla maturità del frutto, perché ciò influisce notevolmente sulle sue proprietà medicinali. Ad esempio, con la maturazione, una proteina appare nella banana, che è coinvolta nella prevenzione dello sviluppo di tumori cancerosi. Al contrario, le banane acerbe contengono amido resistente (fibra alimentare), che i medici indiani ritengono possa migliorare il diabete..

La medicina orientale considera anche la banana un modo efficace per sbloccare i vasi sanguigni. Questo frutto contiene fitosteroli che aiutano a ridurre i livelli di colesterolo. Secondo una delle ricette, versare 50 g di purea di banana con una tazza di tè e aggiungere 2 cucchiaini di miele. Questo rimedio dovrebbe essere bevuto al mattino e alla sera..

Inoltre, nella pratica orientale, non è consuetudine abbinare una banana al latte, come spesso si fa in Occidente. Si ritiene che un tale composto influenzi negativamente il processo di digestione, possa provocare allergie e possa anche causare, apparentemente del tutto estranei, tosse e naso che cola [14].

Nella ricerca scientifica

Poiché la banana ha molte proprietà benefiche ed è la parte principale della dieta in molti paesi tropicali, è stata a lungo oggetto di ricerca scientifica. Gli scienziati stanno cercando modi per rendere questo frutto più resistente a varie malattie, oltre a studiarne il potenziale come medicinale..

Ad esempio, recentemente è stato completato con successo un progetto umanitario di 10 anni di un gruppo di ricercatori australiani, il cui obiettivo era quello di far emergere banane ricche di provitamina A. Questo compito è stato posto davanti agli scienziati poiché in Uganda e in numerosi altri paesi africani, centinaia di migliaia di bambini muoiono o diventano cieco a causa della mancanza di questa vitamina nel corpo. Ora il problema sarà in parte risolto, grazie ai futuri raccolti di banane "golden" [15]. Parallelamente, negli USA vengono studiati i meccanismi di produzione dei carotenoidi nelle banane [16].

Sempre negli Stati Uniti, un gruppo di scienziati di diversi paesi sta lavorando per studiare un composto trovato nella banana: la lectina proteica (BanLec). Si è riscontrato che questa proteina è in grado di diventare la base per farmaci contro le malattie virali (influenza, epatite C, HIV, ecc.). I primi esperimenti hanno dimostrato che non consente ai virus di entrare nelle cellule del corpo, ma allo stesso tempo provoca effetti collaterali sotto forma di irritazione e infiammazione. Leggermente "perfezionato" dagli scienziati, BanLec verrà gradualmente testato sugli animali e poi sugli esseri umani. [17].

Inoltre, gli scienziati britannici stanno lavorando alla creazione di farmaci che utilizzeranno fibre di banana e broccoli. Questo farmaco è destinato al trattamento di pazienti con malattia di Crohn (una malattia infiammatoria del tratto gastrointestinale) [18].

In dietetica

I nutrizionisti raccomandano la banana per le malattie infiammatorie delle mucose del duodeno, dello stomaco e della cavità orale. È incluso negli alimenti dietetici per le malattie del pancreas, nonché alcune malattie del fegato e dei reni..

Per quanto riguarda le diete finalizzate al dimagrimento, in quest'area l'atteggiamento nei confronti della banana è ambiguo. Alcuni credono che questo frutto sia troppo ricco di calorie e non dovrebbe in nessun caso essere incluso nella dieta di una persona che perde peso. Altri, al contrario, sostengono che la banana, anche se ricca di calorie, non contiene grassi, quindi può e deve essere consumata, ma con moderazione..

In ogni caso, durante la dieta, è preferibile mangiare banane acerbe, che contengono amido che non ha ancora avuto il tempo di trasformarsi in zucchero. L'indice glicemico di un tale frutto è di sole 30 unità, mentre una banana matura ne ha circa 50. Pertanto, un frutto acerbo impiegherà più tempo a digerire, eviterà un brusco salto di zucchero e porterà una maggiore saturazione..

In cucina

In alcuni paesi tropicali, dove la banana è la base della dieta, viene consumata non solo cruda o nei dolci, ma anche bollita, fritta e cotta alla brace. Di solito, i platani vengono utilizzati per preparare i contorni. Gli africani li aggiungono a cereali, omelette e persino zuppe e in Cina le banane possono essere trovate nell'insalata di verdure. Le banane vengono utilizzate per preparare salse, casseruole, patatine, farina e ketchup sono fatti da loro.

A proposito, la banana può anche tornare utile durante la cottura della carne. Per renderlo più morbido e tenero, casalinghe esperte aggiungono bucce di banana nella padella.

Per quanto riguarda la compatibilità della banana con altri alimenti, si combina bene con frutta dolce e noci. Alcuni nutrizionisti non vedono nulla di sedizioso nel mescolare una banana con i latticini, mentre altri considerano inaccettabile un tale tandem. È meglio mangiare una banana tra i pasti, separata dagli altri pasti..

La banana viene utilizzata per preparare un'ampia varietà di bevande, da succhi freschi, frullati e cocktail a tè, caffè, birra e gin. Più tradizionali per noi, succhi e frullati, si consiglia di bere tutti i giorni lontano dai pasti o dopo l'esercizio. I nutrizionisti e gli istruttori di Victoria's Secret consigliano di preparare il succo verde da una banana, due pere, un gambo di sedano, una manciata di spinaci, limone e miele..

Gli amanti del caffè potrebbero non limitarsi ad aggiungere lo sciroppo di banana alla loro bevanda, ma anche sperimentare con frutta fresca. Bisogna quindi raffreddare 350 ml di caffè forte, aggiungere 100 g di gelato, 1 banana, un pizzico di cannella, un po 'di cioccolato grattugiato e sbattere il tutto in un frullatore. Quindi mettere il ghiaccio tritato in un bicchiere e versare da bere.

La banana è anche usata nelle bevande alcoliche. Ad esempio, in Uganda, viene utilizzato per preparare la bevanda nazionale waragi (gin fatto in casa). Di solito il waragi viene bevuto dalle botti attraverso speciali cannucce lunghe..

La banana può essere utilizzata anche per preparare un cocktail a base di vino dolce. Per fare questo, prendi 1 banana, 2 lime, 100 g di gelato al cioccolato, 1 cucchiaio di zucchero a velo in un bicchiere di vino bianco di noce moscata e aggiungi il ghiaccio dopo aver mescolato.

In cosmetologia

Numerosi studi dimostrano che la banana è utile non solo per la salute degli organi interni e dei sistemi, ma anche efficace se usata esternamente. Questo frutto viene utilizzato attivamente nello sviluppo di cosmetici per la cura della pelle e dei capelli. I giganti mondiali della cosmetica acquistano ogni anno tonnellate di banane per la produzione di varie creme, maschere, lozioni, ecc..

Si ritiene che la banana aiuti a idratare la pelle del viso, ad eliminare le rughe e a combattere l'acne. La ricetta per una maschera idratante è semplice: mescola mezza banana schiacciata matura con 1 cucchiaio di yogurt e 1 cucchiaio di olio di vitamina E. Applicare su una faccia pulita e risciacquare dopo 30 minuti. Per rendere la pelle più elastica ed elastica, mescolate la polpa tagliata dalla buccia di banana e 1 tuorlo. Questa maschera viene conservata per 5 minuti e poi lavata via. Per curare l'acne, è sufficiente strofinare la zona interessata con l'interno della buccia e dopo pochi minuti risciacquare con acqua.

Nella cura dei capelli, la banana ha un effetto nutriente, idratante e rinforzante. Per ottenere l'effetto e per evitare difficoltà, è necessario attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • non impastare la banana con una forchetta, ma sbattere con un frullatore fino a ottenere una massa omogenea, altrimenti i grumi non si lavano bene;
  • prima di risciacquare la maschera con acqua, applicare sui capelli e massaggiare con lo shampoo, altrimenti i capelli potrebbero rimanere appiccicosi;
  • non tenere la maschera sui capelli per più di 20-30 minuti (non lasciarla asciugare).

Per le ricette, devi solo sbattere un uovo crudo con 4 cucchiai di purea di banana per preparare la formula. Per un effetto idratante, mescola 3 cucchiai ciascuno di purea di banana e avocado, un uovo crudo e 2 cucchiai di olio d'oliva non raffinato. Nella lotta contro la caduta dei capelli, si consiglia di unire 4 cucchiai di purea di banana con 1 cucchiaio di sale marino e aggiungere un filo di olio d'oliva per una consistenza più sottile. Questa maschera viene massaggiata sulle radici senza applicare su tutta la lunghezza dei capelli..

Uso non convenzionale

Il frutto della banana stesso viene solitamente utilizzato in modo abbastanza tradizionale, anche se a volte vengono utilizzate bucce di banana al posto del lucido da scarpe in pelle o come cosmetico, ma le foglie di banana trovano una gamma molto più ampia di usi..

In primo luogo, sono usati come decorazione durante varie cerimonie e rituali buddisti. Servono anche come piatti per piatti tradizionali in India. In secondo luogo, le foglie di banana vengono utilizzate per creare una sorta di ombrelli, nonché una sorta di carta da imballaggio per il cibo. In terzo luogo, viene coltivato anche un tipo speciale di pianta: una banana tessile. Il suo robusto tronco di foglie false viene utilizzato per realizzare reti da pesca, cime da mare e zattere. Infine, in alcune parti dell'India, le foglie di banana sono ancora utilizzate al posto della carta igienica..

Proprietà pericolose della banana e controindicazioni

Come ogni altro prodotto alimentare, con un effetto positivo generale sull'organismo, in alcune situazioni una banana può produrre l'effetto opposto. Ciò non significa che debba essere completamente escluso dalla dieta, ma a determinate condizioni il consumo di questo frutto dovrebbe essere limitato..

  • La banana rimuove attivamente il fluido dal corpo, a seguito del quale si verifica un ispessimento del sangue e una diminuzione del suo flusso verso organi e parti del corpo. Pertanto, le persone che soffrono di vene varicose, uomini che hanno problemi di erezione e pazienti con tromboflebite non dovrebbero lasciarsi trasportare dal consumo di banane..
  • L'assunzione di beta-bloccanti per le malattie cardiache aumenta significativamente il livello di potassio nel corpo, quindi non dovresti mangiare grandi quantità di banane ricche di questo minerale, specialmente con i reni malsani.
  • Le banane in grandi quantità non sono raccomandate per la sindrome dell'intestino irritabile in quanto possono causare gonfiore.
  • Il consumo incontrollato di banane è controindicato nelle persone obese.
  • Le persone con diabete devono fare attenzione quando scelgono le banane. È meglio mangiare frutti leggermente acerbi, perché a maturità i carboidrati complessi che contengono (amido e fibre) si trasformano in carboidrati ad alto indice glicemico.

Abbiamo raccolto i punti più importanti sui benefici e sui possibili pericoli di una banana in questa illustrazione e ti saremo molto grati se condividi l'immagine sui social network, con un link alla nostra pagina:

Fatti interessanti

I territori dove crescono le banane si trovano nella stessa zona climatica che circonda tutto il globo, e ha ricevuto il giocoso nome di "cintura delle banane". In molti di questi paesi la banana non ha un'importanza inferiore al nostro pane, ma l'Uganda e il Burundi sono considerati i leader nel consumo di questo frutto, dove, secondo le statistiche, ogni persona mangia circa 200 kg all'anno..

Ma nelle Filippine, le banane non solo vengono mangiate, ma ci guadagnano anche buoni soldi. La varietà Gokusen è stata ottenuta prendendo il meglio di altre 100 varietà, quindi questo frutto è più aromatico e più dolce di altri. Viene coltivato ad un'altitudine di 500 m sul livello del mare su terreni ecologicamente puliti. Un frutto pesa circa 200 ge costa $ 6.

Naturalmente, coltivando e consumando banane da migliaia di anni, gli abitanti dei paesi tropicali non hanno potuto fare a meno di introdurre l'immagine di questo frutto nella loro cultura e lingua. Ad esempio, se nel nostro Paese, quando va tutto bene, dicono "come un orologio", allora in India diranno "va come una buccia di banana". Ci sono anche molti proverbi africani, in cui, ad esempio, una banana o le sue foglie sono paragonate a una persona: "la vecchia foglia di banana una volta era giovane e anche verde" oppure "una donna che ha dato alla luce un bambino è come un albero di banane che si è spezzato sotto il peso dei suoi frutti".

Se nei paesi tropicali la banana è stata a lungo trattata favorevolmente, allora non si può dire dell'Europa. Ad esempio, in Germania negli anni '30. Nel ventesimo secolo, la frutta esotica era etichettata come "antipatriottica". Il punto è che il denaro utilizzato per importare le banane era destinato ad altri bisogni. Per nasconderlo, i medici di tutto il paese sono stati costretti a seguire gli ordini di parlare del terribile pericolo della banana. E nei negozi di frutta c'erano poster "I patrioti mangiano mele tedesche".

Al giorno d'oggi, le banane vengono vendute attivamente in tutto il mondo e gli operatori di marketing non si stancano di trovare nuovi modi per aumentare le vendite. Quindi, in uno dei supermercati statunitensi, puoi acquistare banane troppo mature con la ricetta allegata del pane alla banana. E in Corea, hanno inventato un pacchetto contenente sette banane di diversa maturazione (da ancora verdi a pronte da mangiare in questo momento). L'idea è che i frutti maturino gradualmente e acquistando un tale set, il cliente riceve ogni giorno una banana matura..

La banana trova il suo riflesso nella cultura mondiale. A lui sono dedicati monumenti (negli USA, Australia, Canada, Norvegia), vengono aperti musei (in Australia, USA, Germania) e il 10 aprile si celebra una giornata dedicata a questo frutto. Inoltre, sono state cantate canzoni sulle banane (ad esempio "We have no bananas" di Louis Prima o "Green bananas" di Jake Owen), sono state scritte poesie per bambini su di loro, spesso raffigurate in nature morte. E più recentemente sono apparsi artisti, come l'olandese Stefan Bruchet, che trasformano i frutti di banana in vere opere d'arte..

Descrizione botanica

Una banana è il frutto di una grande pianta erbacea perenne del genere banana (latino musa) della famiglia delle banane (latino musaceae). Sebbene siamo abituati a pensare alle banane solo come frutti nella vita di tutti i giorni e in cucina, i botanici le classificano come bacche. Sono queste bacche non standard che sono tra le colture più importanti al mondo, insieme a grano, riso, mais e patate. Secondo le statistiche, ogni anno le persone in tutto il mondo mangiano circa cento miliardi di banane [1].

origine del nome

Per quanto riguarda il termine scientifico Musa, esistono due versioni della sua origine. Secondo il primo, è stato preso in prestito dalla lingua araba, in cui la parola mauz (arabo موز) significa banana. Secondo la seconda versione, il nome latino è stato dato in onore del botanico greco rinascimentale Antonio Muse. Per quanto riguarda la parola "banana", suona allo stesso modo nella maggior parte delle lingue europee moderne. Probabilmente, originariamente il portoghese o gli spagnoli lo adottarono dalla lingua dell'Africa occidentale Wolof, in cui si pronuncia - banana [2].

Storia

Numerosi ricercatori sull'origine della banana concordano sul fatto che l'arcipelago malese e l'Oceania siano stati il ​​luogo di nascita di questo frutto. Gli scienziati ritengono che le persone abbiano iniziato a coltivare banane lì per il consumo umano nel V millennio a.C. E alcuni sostengono addirittura che la banana fosse coltivata in Papua Nuova Guinea (Oceania) già nell'VIII millennio a.C. [3]

Fino ad ora, le controversie sul periodo della comparsa delle banane in Africa non si placano. Quindi, alcuni ricercatori sono convinti che le banane siano coltivate in Madagascar da circa 3mila anni. Tuttavia, prove più sostanziali suggeriscono che questi frutti siano apparsi sull'isola africana solo nel 400-600 d.C., grazie ai colonialisti asiatici. Più o meno nello stesso periodo, le banane si diffusero in tutto il Medio Oriente e in Cina apparvero un po 'prima - intorno al 200 d.C., sebbene riuscirono a guadagnare ampia popolarità solo nel XX secolo [4].

Grazie ai marinai portoghesi che hanno scoperto i dolci frutti gialli in Africa, le piantagioni di banane sono apparse nelle Isole Canarie e da lì questi frutti hanno aperto la strada ai paesi dei Caraibi, del Centro e del Sud America. Per quanto riguarda il continente nordamericano, i frutti gialli furono inclusi nella dieta dei residenti locali solo nella seconda metà del 19 ° secolo..

La stessa sorte è toccata alla banana in Europa. Fino all'inizio dell'era vittoriana, le banane non erano molto richieste, sebbene fossero già conosciute nel Vecchio Mondo (secondo la leggenda, il loro gusto eccellente colpì Alessandro Magno, che le portò dall'India). Una nuova ondata di interesse per le banane sorse nel XIX secolo ad Amburgo, in Germania, dove questo frutto d'oltremare fu portato dai marinai e spazzato attraverso l'Europa. I francesi hanno particolarmente apprezzato la nuova prelibatezza. Inoltre, a Parigi, la banana è diventata un simbolo integrale della vita in salone..

Per quanto riguarda la Russia, l'importazione attiva di banane iniziò sotto Nikita Khrushchev. Naturalmente non c'è bisogno di parlare della disponibilità capillare di questi frutti, ma nelle grandi città sono apparsi di tanto in tanto sugli scaffali. Tuttavia, negli anni '60. peggiorano i rapporti dell'URSS con uno dei due principali fornitori di frutti tropicali, la Cina. E un altro stato fornitore, il Vietnam, fu travolto dalla guerra, quindi l'importazione di banane praticamente cessò. Negli anni '70. Leonid Brezhnev ha stabilito l'importazione di frutta dall'Africa e dall'America Latina.

È interessante notare che, a differenza del nostro tempo, quando una banana dolce gialla può essere acquistata quasi ovunque nel mondo, prima non era possibile godere della varietà dolce di questo frutto tropicale ovunque. Non in tutti i paesi in cui venivano coltivate le banane erano adatte al consumo crudo. E il gusto potrebbe essere notevolmente diverso.

Tuttavia, nel XIX secolo, fu una fortunata coincidenza che il dolce frutto della banana si diffuse in tutto il mondo. All'inizio del secolo, il botanico e chimico francese Jean-Francois Pouillat portò una varietà di banana dalla Martinica in Giamaica, che in seguito fu chiamata Gros Michel [5]. Questo dolce frutto tropicale ha rapidamente guadagnato popolarità tra la gente del posto e con l'arrivo delle prime camere di raffreddamento, la Giamaica ha iniziato a spedire le prime grandi spedizioni di banane in altri paesi. Così, Gros Michel ha gradualmente guadagnato fama mondiale..

Varietà

Le specie e la diversità varietale delle banane sono sorprendenti. Oltre alle piante che producono frutti commestibili, ci sono anche banane decorative e selvatiche. Le varietà di banane direttamente commestibili sono convenzionalmente suddivise in dessert (con polpa dolce) e platano (con un nucleo duro e amidaceo). I primi vengono solitamente consumati crudi o essiccati, mentre i secondi necessitano di un trattamento termico o sono utilizzati come mangime per il bestiame..

È interessante notare che quasi tutte le varietà di banane commestibili coltivate oggi sono varietà di un cultigen, una pianta coltivata che non ha analoghi in natura. A volte le banane selvatiche hanno una somiglianza visiva con le familiari mezzelune gialle, ma sono punteggiate di semi all'interno e una piccola quantità di polpa ha un sapore sgradevole..

Per quanto riguarda le banane mangiate, quasi tutte le varietà esistenti sono variazioni di un ibrido di razza umana. Il lavoro degli allevatori ha permesso di ottenere buone caratteristiche gustative e il livello richiesto di resistenza a malattie e parassiti. Dato che la pianta si riproduce vegetativamente, poi, infatti, tutte le banane che crescono oggi hanno lo stesso progenitore..

Tuttavia, anche un lavoro così scrupoloso non è una garanzia di sicurezza per i frutti. Ad esempio, la già citata varietà Gros Michel, leader indiscusso delle forniture mondiali, è stata quasi completamente distrutta a metà del XX secolo da una malattia chiamata "fungo panamense". Successivamente, gli scienziati hanno sviluppato una nuova varietà: Cavendish, che ora può essere trovata sugli scaffali dei negozi di tutto il mondo..

Tra le insolite banane, oltre a quella selvatica già descritta, spicca anche la rossa Cavendish che, oltre alla buccia del corrispondente colore, ha un gusto cremoso con note di lampone. Sull'isola di Giava puoi trovare una banana blu, e in Florida e Hawaii crescono banane Ae Ae, che in apparenza (alternanza di strisce verde scuro e verde chiaro) sono più simili a zucchine [6]. Inoltre, in molti paesi del mondo, compreso il nostro, la cosiddetta "baby banana" è popolare. Come suggerisce il nome, si tratta di piccole banane (fino a 12 cm), con una buccia sottile e una polpa cremosa. Sono generalmente più dolci dei frutti comuni..

Funzionalità in crescita

Contrariamente alla credenza popolare, il frutto della banana non cresce su una palma, ma sull'erba con lo stesso nome, che, tra l'altro, insieme al bambù, è considerata l'erba più alta del mondo. Le foglie sovrapposte a spirale, da cui si forma il falso tronco, raggiungono talvolta i 12 metri di altezza. Il colore delle foglie varia a seconda del tipo e della varietà di banana (completamente verde, bicolore - verde cremisi o maculato - con macchie marroni). Durante lo sviluppo, la banana perde le foglie vecchie e nuovi germogli compaiono all'interno del falso tronco..

Il periodo di fioritura di una banana inizia 8-10 mesi dopo la semina. Da sotto terra, un peduncolo spunta attraverso il tronco, formando una complessa infiorescenza di tre ordini di fiori: in alto ci sono fiori femminili che formano frutti, in basso sono bisessuali e anche in basso sono maschili. L'impollinazione avviene grazie a pipistrelli, uccelli e piccoli mammiferi. Diverse centinaia di banane di solito si sviluppano da una infiorescenza. Il colore, la forma e le caratteristiche aromatiche del frutto dipendono dalla varietà..

L'habitat naturale per le banane si trova nelle zone tropicali e subtropicali. Le piante necessitano di un'umidità elevata e la temperatura ottimale varia da 25 a 36 ° C. Inoltre, le banane crescono meglio in terreni acidi, ricchi di azoto, potassio e fosforo..

Sul territorio della Russia, le banane vengono coltivate solo nelle vicinanze di Sochi, ma le basse temperature invernali non consentono ai frutti di maturare completamente. Di norma, a temperature intorno ai 16 ° C, la crescita di un frutto tropicale rallenta ea 10 ° C si ferma. Una lunga permanenza in condizioni sfavorevoli può portare alla morte della pianta.

Nonostante il clima russo inadatto, una banana con frutti commestibili può essere coltivata direttamente in casa tua o anche in un appartamento, se segui determinate condizioni:

  1. 1 è necessario scegliere piantine di varietà nane (ad esempio, Musa Super Cavendish Dwarf o Musa Cavendish Dwarf), che raggiungono un'altezza non superiore a 1,5-2 metri;
  2. 2 la posizione migliore per una pianta tropicale è il punto più luminoso;
  3. 3 banana ha bisogno di annaffiature abbondanti e alta umidità dell'aria, se non è completamente assicurata nell'appartamento, le foglie dovrebbero essere spruzzate regolarmente.

Inoltre, si consiglia di nutrire la banana ogni 2 settimane e di trapiantarla in tempo. Un'indicazione che la pianta è matura per un contenitore più grande sono solitamente le radici che sono visibili dai fori di drenaggio. Di regola, una banana inizia a dare i suoi frutti quando ha raggiunto una dimensione adatta a vasi con un volume di 30-50 litri..

Selezione e conservazione

Le banane vengono solitamente raccolte acerbe e poi trasportate in camere refrigerate in tutto il mondo. Tuttavia, la bellezza di questo frutto è che matura anche dopo essere stato strappato dal ramo. Quando scegli le banane, dovresti iniziare dal tuo obiettivo. Se hai intenzione di mangiare o utilizzare la frutta nei prossimi 1-2 giorni, puoi usare le banane con punti marroni sulla buccia. Questi frutti sono maturi e pronti da mangiare. Tuttavia, macchie marroni o nere indicano troppo maturo e l'inizio del processo di decomposizione del frutto..

Naturalmente, dovresti controllare che la buccia di banana sia soda, senza danni visibili. Un nucleo troppo morbido o macchie marrone chiaro su di esso sono un segno di troppo maturo. Se hai bisogno di banane per un uso futuro, puoi prendere i frutti con una buccia verdastra. Puoi anche usarli in questa forma, ma hanno un sapore più viscoso e meno dolce, quindi è meglio lasciarli maturare..

Quando si tratta di conservare le banane, una temperatura di 7-10 ° C è adatta per i frutti maturi e di 12-14 ° C per quelli maturi. Si sconsiglia di conservare le banane in frigorifero, perché a basse temperature la buccia diventa rapidamente nera (anche se questo non ha particolari effetti sul gusto). A proposito, il consiglio comune su Internet - di avvolgere le code di una banana in pellicola trasparente per la sua conservazione più lunga - non è molto efficace nella pratica..

Malattie e parassiti

Il risultato del lungo e scrupoloso lavoro degli allevatori è stato l'allevamento della varietà Cavendish, che ha ottime caratteristiche gustative, porta buone rese e tollera bene il trasporto. Tuttavia, nonostante tutti i suoi vantaggi, ci sono alcuni svantaggi che diventano fondamentali quando si tratta della redditività della varietà. Prima di tutto, questa è l'incapacità della pianta di sviluppare meccanismi di difesa contro le malattie..

Il fatto è che i frutti di banana commestibili possono essere ottenuti solo da piante che sono state propagate in modo vegetativo (piantando un germoglio). Ma in questo caso, la banana smette di evolversi e adattarsi all'ambiente e, da un lato, otteniamo sempre lo stesso raccolto di alta qualità e gustoso e, dall'altro, siamo suscettibili alle malattie..

La varietà Gro Michel allevata dagli allevatori è caduta nella stessa trappola. A metà del XX secolo, è stato attaccato dalla cosiddetta "malattia di Panama" TR1 (fungo Tropical Race 1), che ha portato alla cessazione della coltivazione su larga scala di Gros Michel. Lavorando sulla coltivazione della varietà Cavendish, i ricercatori hanno tenuto conto delle peculiarità della malattia e hanno reso il "nuovo" frutto resistente ad essa. Tuttavia, gli organismi che infettano il frutto hanno continuato a svilupparsi. Di conseguenza, la specie mutata della "malattia di Panama" TR4 ha messo a repentaglio il futuro destino di Cavendish.

Tuttavia, la banana non è ancora minacciata di completa scomparsa. Gli scienziati continuano a condurre ricerche e stanno cercando di introdurre in una nuova cultivar uno dei geni della banana selvatica indonesiana, che è eccellente per far fronte alle odierne malattie da TR. Tuttavia, questo processo è leggermente rallentato dal fatto che i semi sono necessari per la selezione selettiva e sono estremamente rari nelle banane commestibili..

Oltre alla malattia di Panama, la banana è suscettibile agli attacchi di nematodi e tonchi neri. Possono sorgere problemi anche a causa della malattia batterica moko o del fungo sigatoka, ma i coltivatori di banane hanno imparato a far fronte a queste disgrazie grazie agli agenti chimici..

  1. Sfatare i sette più grandi miti sulle banane, fonte
  2. Banana, fonte
  3. Boyd W., Lentfer C. Tracciare l'antichità della coltivazione di banane in Papua Nuova Guinea. La Australia and Pacific Science Foundation. 18 settembre 2007.
  4. Storia della banana, fonte
  5. Banane e platani giamaicani, fonte
  6. 7 varietà di banane, fonte
  7. Database nazionale dei nutrienti, fonte
  8. Database nazionale dei nutrienti, fonte
  9. Database nazionale dei nutrienti, fonte
  10. Database nazionale dei nutrienti, fonte
  11. 11 vantaggi comprovati delle banane, fonte
  12. Benefici e rischi per la salute delle banane, fonte
  13. Bhowmik D., Duraivel S., Umadevi M. Usi tradizionali e medicinali della banana. Giornale di farmacognosia e fitochimica. Volume 1, Isue 3, fonte
  14. Principi di base dell'Ayurveda, fonte
  15. Banane Dale J. Golden ad alto contenuto di pro-vitamina A sviluppate, Queensland University of Technology. 7 luglio 2017, fonte
  16. Una migliore comprensione delle banane potrebbe aiutare a prevenire la cecità. American Chemical Society, 20 aprile 2016, fonte
  17. Un farmaco prodotto dalle banane potrebbe combattere molti virus mortali? University of Michigan Health System, 22 ottobre 2015, fonte
  18. La fibra di banana piantaggine potrebbe trattare la malattia di Crohn. Università di Liverpool, 25 agosto 2010, fonte

È vietato utilizzare qualsiasi materiale senza il nostro previo consenso scritto..

L'amministrazione non è responsabile per qualsiasi tentativo di utilizzare qualsiasi ricetta, consiglio o dieta, e inoltre non garantisce che le informazioni specificate ti aiuteranno o ti danneggeranno personalmente. Sii prudente e consulta sempre un medico appropriato!