Image

Gelatina: mangiare o no?

La popolarità di questo o quel prodotto è spiegata dalla sua comprensibilità per ogni membro della società. Questo è un tipo di cultura consolidata di trascorrere del tempo in modo efficace e godersi il cibo. Questa cultura influenza in modo significativo la percezione umana. Il che porta a terribili conseguenze morali, fisiche ed energetiche in futuro.

In ogni negozio di alimentari vicino alla cassa ci sono sacchetti di caramelle gommose, il più delle volte "orsi della frutta" o "vermi"

Questa prelibatezza è stata inventata in Germania all'inizio del secolo scorso. Cosa include oltre alla vernice e al sapore? Il componente principale è la gelatina. Cos'è la gelatina?

Questo componente alimentare si ottiene dall'ebollizione prolungata di pelli, ossa e cartilagini di bovini.

I benefici e i danni della gelatina sono concetti piuttosto sottili. Ciò è dovuto principalmente a ciò con cui è fatto..

L'articolo parlerà della gelatina animale

Per cominciare, questa sostanza viene ora utilizzata per due scopi principali:

  1. nell'industria alimentare,
  2. per scopi industriali (ad esempio, per la produzione di film, ecc.)

Nell'industria alimentare viene utilizzato come additivo per i dolci. Ad esempio, può essere aggiunto alla marmellata e può anche essere aggiunto a marshmallow e altri dolcetti simili..

Ma se guardi l'essenza, lo stesso marshmallow e la stessa marmellata possono essere tranquillamente preparati senza gelatina animale. Ma perché fa male e non giova? Perché devi capire: di cosa è fatto?

Di cosa è fatta la gelatina

Se tutti sapessero e capissero chiaramente da soli di cosa è fatta la gelatina, non sarebbe così diffusa come la vediamo ora. Per dirla senza mezzi termini, la gelatina è composta da parti di animali. Più specificamente, vengono utilizzati i seguenti:

  1. pelli di animali (spesso pelose),
  2. i loro organi interni,
  3. le loro ossa,
  4. altre parti.

Tradizionalmente, la gelatina viene preparata utilizzando le ossa dei bovini. Come risultato della loro lavorazione, si ottiene una sostanza che non ha né odore né sapore. È vero, alcuni produttori usano più delle semplici ossa. Anche pelli, zoccoli e tendini di maiali, mucche e talvolta parti di pesce vengono inviati per la lavorazione. Infatti è importante ottenere proteine ​​animali che possano essere utilizzate per creare una massa gelatinosa o come addensante.

Infatti, se parliamo di industria alimentare, puoi tranquillamente fare a meno della gelatina animale. Se parliamo della produzione non solo di cibo, ma di altri materiali, le tecnologie odierne consentono anche di non utilizzare questa sostanza..

Alcune persone affermano che le maschere per il viso che utilizzano questo componente sono benefiche e ringiovanite per la pelle. Non sei disgustato dal crearti maschere per il viso composte da parti di animali ?? Non ci sono davvero altre maschere che giovano alla pelle??

Se vuoi già che la tua pelle abbia un bell'aspetto, mangia cibi contenenti vitamina E. Inoltre, se vuoi davvero migliorare le condizioni della pelle, mangia cibi contenenti ferro..

Composizione della gelatina

Alcuni stanno cercando dove puoi leggere sulla composizione della gelatina solo per scoprire quali minerali ci sono, quante proteine ​​ci sono, ecc. Perché ne hai bisogno se il danno è evidente? Ora sai già tutta la verità su cosa sia questa sostanza..

Se sei una persona ragionevole, non lo userai più. Soprattutto quando si tratta di utilizzarlo nella preparazione di alcune prelibatezze. Molte persone usano questo componente "insostituibile" nella preparazione di halva, torte e altri dolci..

Ciò significa che la persona che l'ha sacrificato dovrà rispondere della morte dell'animale, proprio come l'assassino di una persona deve rispondere della sua azione. Quando gli animali vengono uccisi in un macello, sei persone sono responsabili dell'uccisione. Colui che dà il permesso di uccidere, colui che lo commette, colui che aiuta l'assassino, colui che compra la carne, colui che cucina questa carne e colui che la mangia, sono tutti considerati complici dell'omicidio..

Come abbiamo capito, la gelatina che è in vendita oggi è prodotta proprio da animali morti al macello. Di conseguenza, come segue dalle Scritture, aggiungendolo al cibo, diventi allo stesso livello di colui che ha tagliato la gola a questo animale. E non sono possibili scuse!

Ciò significa che ESATTAMENTE dovrai assumerti la responsabilità di questo in futuro..

Ricorda come durante la seconda guerra mondiale i nazisti strapparono la pelle alle persone e poi ne fabbricarono guanti, impermeabili e altri capi di abbigliamento, oltre che interni. Pensi che sia un caso? Voglio assicurarti che la legge del karma funziona.

Ora, trasferendo questo nella tua vita, possiamo dire con sicurezza che se usi il corpo di altri esseri in qualche forma, lo stesso dovrà accadere a te. A proposito, non necessariamente in questa vita...

Additivi e coloranti

In modo che le prelibatezze abbiano un odore seducente e un bell'aspetto, aromi e colori, e gli additivi alimentari vengono generosamente aggiunti al cibo e conservanti per una lunga durata. Ad esempio, come si dice nel video "sui benefici delle caramelle gommose": "Le caramelle gommose dovrebbero avere un aspetto brillante e possono essere conservate fino a 1 anno" tutto questo parla della qualità?

I produttori non indicano mai una composizione specifica, ad es. non decifrare di cosa è fatto esattamente ogni componente. Poiché il produttore ha bisogno di vendere il suo prodotto in modo più redditizio, utilizza spesso un "materiale" economico per la composizione. Non sono interessati alla salute dei consumatori, soprattutto perché non hanno alcuna responsabilità. È possibile dimostrare che è stata questa dolcezza a causare danni. Ma è noto da tempo che più utilizziamo la chimica nei prodotti, maggiore è il rischio di malattie oncologiche e la possibile mutazione nelle generazioni successive.

Usiamo prodotti diversi ogni giorno (c'è più di una marmellata con questa * composizione - una sorpresa *), quindi, in altre parole, lavoreremo tutti sulle pillole)))

Leggi ciò che scrivono sulla confezione quando vendi in un negozio e, inoltre, non conoscerai mai la composizione reale se non l'hai preparata tu stesso.

La lavorazione secondaria del petrolio include un cambiamento nella struttura dei suoi componenti: gli idrocarburi. Dà le materie prime da cui ottengono:

  • gomme e gomme sintetiche;
  • tessuti sintetici;
  • plastica;
  • film polimerici (polietilene, polipropilene);
  • detergenti;
  • solventi, pitture e vernici;
  • coloranti;
  • fertilizzanti;
  • pesticida;
  • cera

Si prega di prestare attenzione al punto: i coloranti, senza di loro non si produce una sola marmellata. (se non è fatto in casa, anche se qui vengono spesso usati i coloranti alimentari del negozio, con una composizione incomprensibile).

Una varietà di esaltatori di sapidità viene spesso aggiunta ai fast food, come il famigerato glutammato monosodico, che stimola l'olfatto e il gusto. Dopo aver mangiato un tale pasto, altri cibi sembrano insapore. Inoltre, è stato scientificamente provato che il glutammato monosodico può causare dipendenza, soprattutto nei bambini..

Si scopre un circolo vizioso, ci rifiutiamo di mangiare cibo fatto in casa, abituandoci alla dieta sbagliata, inquinando ulteriormente la nostra mente.

Composizione del cibo in gelatina, di cosa è fatto

La gelatina alimentare è un concentrato naturale di proteine ​​specifiche prodotto dai tessuti rimasti dopo la macellazione e lo smaltimento degli animali d'allevamento, a seguito della distruzione mirata del collagene, che costituisce la maggior parte del peso dei rifiuti. Forti legami proteici di materiale organico vengono distrutti mediante reazioni chimiche di parziale idrolisi alcalina e acida.

Strumenti di arte gioielli in gelatina

Una tecnica che permette di ottenere grandi quantità di gelatina dal tessuto osseo dello scheletro di animali fu inventata e portata in pratica dallo scienziato-chimico Jean Darcay in Francia nel XVII secolo. Sperava di utilizzare la gelatina come prodotto proteico poco costoso disponibile per i poveri..

Materie prime per fare la gelatina.

Le principali fonti di produzione industriale di gelatina sono i prodotti di scarto delle concerie e delle imprese di lavorazione della carne..

Queste sono ossa di animali rimaste dopo il taglio delle carcasse di carne e le cosiddette materie prime morbide..
I seguenti componenti sono riferiti a materie prime morbide:

  • Mezdra rimanente dopo la lavorazione preliminare delle pelli,
  • Esemplari scadenti di pelli di bovini,
  • Pelle di maiale scartata,
  • Parti separate di grandi legamenti e tendini,
  • Piccoli frammenti della pelle del corpo degli animali,
  • Grandi vene.

Raccogli e conservalo in contenitori sigillati, conservandolo con sale da cucina.
Le materie prime vengono acquistate in territori dove non sono stati registrati casi di malattie degli animali particolarmente pericolose e da quarantena. Ogni consegna di una fonte di collagene è documentata da documenti di controllo veterinario e sanitario.

Tipi di gelatina alimentare.

Le varietà di gelatina commestibile offerte nelle organizzazioni commerciali differiscono tra loro per le proprietà di plasticità della massa gelatinosa formata. Più indicatori sono espressi in numeri nella marcatura delle varietà di gelatina, più il prodotto finale dovrebbe essere plastico ed elastico, quando si aggiungono quantità uguali di gelatina.


La presenza di indicatori nella marcatura letta come K-13, K-11, K-10 sta per gelatina dolciaria. Queste varietà di gelatina hanno requisiti più elevati per la trasparenza delle soluzioni risultanti..
Quando contrassegnato come P-19, P-17, P-16, P-13, P-11, P-9, P-7; attribuiamo il contenuto delle confezioni alla gelatina alimentare.
La gelatina è offerta dai commercianti come prodotto granulare preconfezionato, di colore da giallo chiaro a giallo scuro, inodore.

Composizione e valore nutritivo della gelatina

Nelle normative dell'UE, la gelatina è un prodotto alimentare. Nella Federazione Russa è classificato come additivo alimentare. (E441)

Il chimico francese Jean Darcet stava studiando modi per ottenere prodotti adatti all'alimentazione umana, da componenti che il corpo non poteva assimilare. Di conseguenza, ha sviluppato un metodo per ottenere la gelatina da rifiuti contenenti collagene. Il valore nutritivo intrinseco di questo prodotto è basso, a causa della piccola quantità di amminoacidi inclusi nella sua composizione. Tuttavia, l'uso della gelatina come uno dei componenti dei piatti preparati risolve questo problema..
La gelatina è una sostanza proteica contenente 18 aminoacidi.

Valore nutritivo per 100 g300 kcal
Proteina87,2 g
Grassi0,4 g
Carboidrati0,7 g
Calcio700 mg
Fosforo300 mg
Magnesio80 mg
Sodio11 mg
Ferro2 mg
Potassio1 mg

Si può vedere dalla tabella presentata che la composizione della gelatina contiene principalmente proteine, macro e microelementi.

Proprietà della gelatina.

  • La caratteristica più popolare e caratteristica delle soluzioni di gelatina è la sua tendenza a trasformarsi in una massa gelatinosa in determinati intervalli di temperatura ambiente.
  • In acqua, a temperatura ambiente, la gelatina non si dissolve, in queste condizioni lo strato superficiale della sostanza si gonfia.
  • La gelatina imbevuta si trasforma in un liquido quando riscaldata a una temperatura superiore a 30 ° C e si trasforma in una massa gelatinosa al successivo raffreddamento.
  • La temperatura dell'inizio del passaggio allo stato liquido del gel di gelatina al 10% è di circa 30 ° C. La formazione della struttura dell'elio della soluzione iniziale si verifica quando la temperatura ambiente scende di 10 ° C al di sotto del punto di fusione.
  • Con il riscaldamento prolungato della soluzione di gelatina a 100 ° C, perde la sua capacità di formare forme gelatinose elastiche e al successivo raffreddamento rimane sotto forma di brodo.

Forme di dosaggio di gelatina.

Nelle unità fisse di istituzioni mediche, vengono utilizzate soluzioni contenenti gelatina:

  • Come sostituto del plasma sanguigno in caso di shock chirurgico e traumatico,
  • Per normalizzare i processi di coagulazione del sangue e fermare il sanguinamento che si verifica negli organi interni.
  • Nel complesso trattamento delle condizioni derivanti dall'emofilia e dalla diatesi emorragica.
  • Le soluzioni di gelatina sono necessarie per il funzionamento delle macchine cuore-polmone.

Le proprietà della gelatina per aumentare la coagulazione del sangue possono essere spiegate dalla presenza nella sua composizione di un gran numero di ioni calcio in una forma biologica accessibile.

La gelatina viene spesso utilizzata come uno dei componenti del complesso trattamento delle articolazioni colpite. I piatti che lo contengono vengono introdotti nella dieta quotidiana dei pazienti con questa malattia..

Tale terapia è appropriata solo ai primi segni dell'inizio della malattia. Nelle fasi della malattia accompagnate da forti dolori e gravi disturbi delle funzioni motorie delle articolazioni, non vale la pena aspettare miglioramenti dall'assunzione di gelatina.
I fautori di questo metodo di trattamento sono convinti che l'uso di questo prodotto crei nel corpo una maggiore concentrazione di aminoacidi utilizzati dal corpo per ripristinare il tessuto cartilagineo delle articolazioni. E con la presenza costante di questa sostanza nella dieta, è possibile ripristinare le superfici articolari danneggiate.
Non si sa con certezza se ci sia un beneficio da tale trattamento, ma puoi essere certo che sicuramente non danneggerà.
La cosa principale in questi casi è non rifiutare di assumere medicinali prescritti da specialisti per non provocare un'esacerbazione della malattia.

Nella produzione di forme di dosaggio finite, la gelatina viene utilizzata per creare capsule molli che fungono da contenitori sigillati in cui, per facilità d'uso, vengono posti medicinali odorosi e coloranti.
Le capsule di gelatina elaborate utilizzando una tecnologia speciale vengono utilizzate per fornire farmaci all'intestino che vengono distrutti quando interagiscono con l'acido cloridrico del succo gastrico.

Applicazioni di cottura.

La gelatina è un prodotto creato per l'uso in cucina. La proprietà della gelatina di formare, come risultato di semplici azioni, una massa gelatinosa è ampiamente utilizzata per la produzione di un gran numero di piatti.

La moderna produzione di gelato, marshmallow, marshmallow, marmellata non può farne a meno..
Viene aggiunto come addensante nei prodotti a base di latte fermentato e in tutte le carni in scatola, utilizzate nella produzione di salse, creme.
La capacità della gelatina di influenzare il ripristino delle normali funzioni di coagulazione del sangue dà luogo al suo utilizzo nella dieta di pazienti inclini a sanguinamento gastrico, intestinale, polmonare e di altro tipo.

Restrizioni d'uso.

  • Ipersensibilità ai componenti di gelatina.
  • Malattie accompagnate da aumento della coagulazione del sangue.
  • L'uso della gelatina è controindicato nei pazienti con nefrite acuta e cronica..

Altri usi per la gelatina.

  • La gelatina in microbiologia viene utilizzata per creare terreni nutritivi densi con vari additivi, sui quali vengono coltivati ​​microrganismi per la loro successiva ricerca. Nella pratica batteriologica, questo metodo è stato applicato per la prima volta ed è stato descritto in lavori scientifici dal microbiologo tedesco Robert Koch.
  • Nella produzione del vino, vengono aggiunte soluzioni di gelatina di varie concentrazioni per pulire e correggere il gusto dei materiali del vino con maggiore astringenza.

Descrizione delle fasi di lavorazione delle materie prime utilizzate.

Ottenere gelatina di alta qualità è un processo tecnologicamente complesso e dispendioso in termini di tempo; inizia con la cernita manuale delle materie prime. Questa operazione non si presta all'automazione e la qualità del prodotto finale dipende dalle competenze professionali che operano in questo settore..

La materia prima morbida lavorata viene lavata per 40 minuti con acqua riscaldata a 80 ° C, passata attraverso un tagliacarne, ed è pronta per il processo di isolamento della frazione di collagene puro.

La materia prima ossea selezionata richiede un numero maggiore di operazioni tecnologiche:

  • In primo luogo, la materia prima ossea viene sgrassata, le ossa selezionate vengono versate in un'apposita apparecchiatura e lavate con acqua riscaldata a 95 ° C, con la rotazione costante dei tamburi caricati.
  • Quindi le ossa lavate vanno al dispositivo, dove vengono schiacciate meccanicamente. Questa operazione aumenta notevolmente la superficie di contatto della materia prima, che contribuisce ulteriormente al rilascio dei componenti necessari..
  • Le parti ossee frantumate vengono calibrate su apposite grate. I grandi frammenti assegnati vengono inviati per schiacciare la seconda volta.
  • Inoltre, la materia prima ossea frantumata entra nelle vasche di macerazione, dove, sotto l'azione di una soluzione di acido cloridrico, vengono lavati via i minerali che danno forza al tessuto osseo.

Poi arriva l'operazione tecnologica più lunga. Durante un mese solare, tutte le frazioni presenti, ad eccezione del collagene, vengono rimosse in sequenza dal prodotto semilavorato. Al termine di questo processo, la sostanza risultante viene sottoposta a purificazione in più fasi. La massa di collagene purificata diventa omogenea.

Questo è seguito dalla fase di digestione del collagene allo stato di gelatina. La massa cotta sotto forma di brodo viene filtrata ed evaporata in dispositivi che creano una pressione ridotta.

La fase successiva è la gelatinizzazione. Il brodo concentrato viene pompato in un gelatinizzatore, dove viene convertito in una massa gelatinosa chiamata galea.

Quindi la cambusa entra negli essiccatoi a tunnel con ventilazione forzata di aria calda.

I piatti di gelatina essiccati vengono frantumati nella dimensione richiesta e inviati per l'imballaggio.

Dal ricevimento delle materie prime alla produzione dei prodotti finiti, sotto forma di gelatina, ci vogliono almeno 2 mesi.

Conclusione.

La gelatina si trova spesso negli alimenti moderni che ci circondano. Questi possono essere i nostri dessert preferiti con succo e frutta. Durante le vacanze, molti preparano gelatina con carne. Molte prelibatezze ora contengono questo prodotto proteico..

Il metodo per ottenere la gelatina è stato creato come fonte di nutrizione proteica a basso costo nelle organizzazioni di beneficenza. Nel tempo, i piatti preparati con la sua aggiunta hanno preso il posto giusto nella nostra dieta..
Ha trovato molte proprietà utili che vengono utilizzate in molte industrie, medicina e produzione farmaceutica..

Come si ottiene la gelatina alimentare

Cos'è la gelatina?
La gelatina commestibile è una proteina solubile che funziona come un chiaro agente addensante negli alimenti. È prodotto da collagene animale, ossa e tessuti connettivi.
La gelatina ha un colore leggermente giallo, è insapore e inodore e si presenta come una polvere granulare.

Origine
In origine, la gelatina era un alimento di lusso, utilizzato nei piatti di gelatina per aristocratici e reali come Enrico VIII d'Inghilterra (1491-1547). Poi, all'epoca di Napoleone con l'invenzione della pentola a pressione, serviva come fonte di proteine ​​quando la carne scarseggiava. Una pentola a pressione potrebbe ammorbidire le ossa e produrre brodo e gelatina.
Nel 1890, Charles Knox iniziò a produrre e vendere gelatina granulare in confezioni che gli acquirenti potevano usare a casa, e nel 1897 Peter Cooper perfezionò il prodotto Knox e sviluppò quelli che ora sono noti come i dessert di gelatina di marca JELL-O..

Applicazione della gelatina alimentare:
Ecco alcune delle proprietà che la gelatina ha nella produzione alimentare:
• stabilizzatore (previene la delaminazione)
• addensante (per gelatine, deliziose farciture e sciroppi)
• sostanza gommosa (usata per fissare lo smalto sui prodotti da forno).

La gelatina contiene circa l'87-92% di proteine ​​e il resto è costituito da acqua e minerali. Contiene tutti gli amminoacidi essenziali tranne il triptofano.


Produzione industriale. Di che pasta è composta la gelatina alimentare
La gelatina è prodotta da molte fonti diverse di collagene, in particolare ossa bovine, pelli, pelli di maiale e pesce. La pelle di maiale e le pelli bovine sono la fonte di molti alimenti.
La gelatina viene preparata dal collagene solubile mediante idrolisi enzimatica, acida o basica. Il collagene della pelle di mucca subisce un trattamento sia acido che alcalino, mentre il collagene della pelle di maiale è acido. Dopo l'idrolisi, la gelatina viene ulteriormente lavorata con acqua calda mediante estrazione, deionizzazione, filtrazione per evaporazione, sterilizzazione, estrusione, essiccazione e macinazione..

La gelatina ha una lunga storia di essere consumata negli alimenti senza effetti nocivi documentati ed è considerata sicura per l'uso alimentare.

Per coloro che preferiscono non mangiare prodotti di origine animale, sono stati proposti diversi sostituti della gelatina a base vegetale, come l'agar estratto di alghe.
Nel negozio di dolciumi KondiPro puoi acquistare gelatina e agar con consegna o acquistare immediatamente nel negozio al numero 28 di Kolomyazhsky prospect. Puoi conoscere la disponibilità di tutti i prodotti per telefono: +7 (921) 904-04-56.

Cooking for dummies: come diluire la gelatina alimentare?

Il suo nome, tradotto dal latino, significa “congelato”. Questo è un eccellente prodotto dietetico, che contiene collagene e circa l'85% di proteine. Di per sé, non ha odore o sapore. Il prodotto è ottenuto mediante estrazione da pesci o tessuti animali, principalmente bovini. Nei negozi, la gelatina si trova sotto forma di piastre o piccoli cristalli..

Il contenuto dell'articolo:

  • Storia
  • Metodo di cottura
  • Beneficio

Un po 'di storia

La gelatina è stata inventata dall'ingegnere Peter Cooper nel 1845. Ma, sfortunatamente, non aveva idea di cosa fare con questa polvere incolore. E solo 50 anni dopo, un altro inventore, Pearl Waite, è stato in grado di comprendere il pieno valore pratico di questo prodotto. Ha inventato la gelatina, un delizioso dessert. Successivamente, il prodotto ha guadagnato popolarità tra gli esperti di cucina di tutto il mondo..

Al giorno d'oggi, molti piatti gustosi e salutari sono preparati con gelatina alimentare: carne e pesce in gelatina, carne in gelatina, gelatina, marmellata, creme, soufflé, marshmallow, ecc..

Metodo di cottura

Per ottenere un delizioso prodotto di gelatina di alta qualità, deve essere adeguatamente diluito. Si consiglia di immergere la gelatina in acqua fredda prima dell'uso, dove si gonfia 2-3 volte..

Se metti troppa gelatina, il piatto sarà gommoso, troppo poca non si solidificherà

La quantità di gelatina necessaria per la cottura deve essere accurata. Una bustina standard contiene 11 grammi. Questa quantità per la preparazione di 450 ml di gelatina. Se la ricetta specifica la gelatina nei piatti, si deve tenere presente che un piatto pesa 2 grammi. Ma c'è un'opinione secondo cui un piatto equivale a 3 grammi della nostra gelatina..

Per diluire la gelatina alimentare, prima di tutto, è necessario riempirla con una piccola quantità di acqua bollita a temperatura ambiente e lasciarla gonfiare per 20-30 minuti. La quantità di acqua destinata a gonfiare la gelatina deve essere inclusa nella quantità totale di liquido.

Se hai bisogno di prendere un litro di succo per cucinare, immergi la gelatina in una piccola quantità

Quando la gelatina si gonfia e assume l'aspetto di una spugna, si aggiunge all'impasto preparato (sciroppo, brodo, ecc.), Che deve essere caldo in modo che la gelatina non si addensi e si trasformi in un grumo. La miscela deve essere riscaldata.

Il liquido non deve essere lasciato bollire! Da ciò si perde la capacità della gelatina di solidificarsi.

Sempre mescolando, sciogliere completamente la gelatina. Quindi la miscela viene aggiunta secondo la ricetta a carne, pesce, frutta, bacche, panna o utilizzata come piatto indipendente. Per raffreddare rapidamente la soluzione di gelatina, è necessario posizionare la forma in cui viene versata in un contenitore con acqua ghiacciata. Non refrigerare la gelatina nel congelatore! Dopo l'indurimento, la forma con gelatina deve essere immersa in un contenitore con acqua calda per 5-10 secondi, non di più. Posizionare il piatto sopra il piatto, capovolgerlo velocemente e scuotere il piatto per mantenere il dolce nel piatto.

Per istruzioni su come diluire la gelatina per cuocere la carne in gelatina, guarda QUI.

Benefici della gelatina

La gelatina è utile per le fratture, ripristina i tessuti articolari dopo gli infortuni, migliora le condizioni di capelli e unghie. È utile anche per le persone che soffrono di artrite e osteocondrosi. Il consumo regolare di gelatine, gelatine e mousse con gelatina negli alimenti è raccomandato per vari sanguinamenti. Ma affinché il collagene della gelatina sia ben assorbito, deve essere assunto in combinazione con la vitamina C.In quali prodotti è contenuto, leggi il link.

A proposito

La gelatina è usata non solo per scopi culinari. Da esso viene preparata una soluzione che aiuta a migliorare le condizioni delle articolazioni. Il processo è semplice e cerca le istruzioni passo passo nel link.

Inoltre, le maschere per il viso ne sono fatte: aiutano a far fronte ai punti neri, che infastidiscono non solo gli adolescenti, ma anche le ragazze adulte. Puoi trovare diverse ricette per diversi tipi di pelle QUI.

Si realizzano anche maschere per capelli: i capelli crescono meglio, si spezzano meno, diventano lucenti e più densi. Per istruzioni con video e recensioni sulle maschere per capelli in gelatina, vedere il collegamento.

Di cosa è composta la gelatina: da dove viene, composizione, benefici e rischi

L'abbondanza di prodotti pronti sugli scaffali del supermercato ha fatto quasi dimenticare le ricette della cucina casalinga come mousse, tiramisù, gelatine, aspic, gelatine, sciroppi, marmellate, marmellate. Uno dei componenti importanti di tali piatti è la gelatina. È da lui che dipende lo stato gelatinoso dei piatti finiti. In cosa consiste la gelatina, quali sono le sue proprietà e come è utile? Comprendiamo in dettaglio sul sito web blogfreo.ru.

Gelatina naturale

La gelatina è una miscela fluida in polvere o granulare da un colore giallo pallido a giallo. Meno comunemente, il prodotto si presenta sotto forma di lastre pressate. Il prodotto è insapore e inodore. La sostanza si dissolve bene in acqua bollente, latte, zucchero e soluzioni saline, si gonfia in acqua ghiacciata e si dissolve con fili.

Tecnologia di produzione

Da dove viene la gelatina? La sostanza di origine naturale è un prodotto che si ottiene dalla digestione di ossa di animali e successiva evaporazione dell'acqua residua dalla pasta collante. Per la produzione di additivi alimentari esiste la norma statale 11293-89 "Condizioni tecniche", che definisce i suoi derivati, categoria, affiliazione e altri parametri.

  • Il prodotto di categoria A è realizzato con pelli animali riciclate.
  • Prodotto di categoria B: il risultato dell'interazione di alcali e tessuto osseo.

Di cosa è fatta la gelatina? Derivati ​​del prodotto: mucche, bufali, yak, maiali, pesci e loro parti - pelli, ossa, legamenti, squame, scheletro osseo.

Composizione

La gelatina di manzo commestibile è a base di collagene. La proteina del tessuto connettivo fornisce elasticità e forza alle strutture biologiche. Trasformato in un prodotto, il collagene conferisce al piatto proprietà fisiche speciali: uno stato gelatinoso, la capacità di mantenere la sua forma.

La composizione chimica della gelatina alimentare:

Per 100 grammi di prodotto
Componenti, oligoelementiPeso, netto, g
Proteina87.2
acquadieci
Cenere1.7
Grassi animali0,4
Carboidrati0.7
Amido0.7
Calcio0.7
Fosforo0.3
Magnesio0,08
Sodio0.11
Potassio0.12
Ferro0.002
Amminoacidi, tra cui:

  • Idrossiprolina
  • Proline
  • Glicina
  • Alanin
  • Glutammina
  • Aspargin
0.0002
Complesso vitaminico0.0002

Valore nutritivo ed energetico: 355 kcal / 100 g.

Gelatina sintetica

La gelatina sintetica è un prodotto di sintesi chimica. Gli addensanti forniscono una consistenza e una consistenza viscosa, gelatinosa o gelatinosa al prodotto. Varie sostanze sono riferite ad analoghi sintetici:

  • carbossimetilcellulosa;
  • farina di semi di carrube;
  • gomma di Guar;
  • gomma arabica.

La gelatina sintetica, la cui composizione chimica contiene la "gomma xanthan" E415, è un addensante ideale. La gomma è una sostanza chimica, un idrocolloide, insapore, incolore e inodore. Si dissolve in qualsiasi liquido.

Il citrato di sodio (E331) è il sale di sodio dell'acido citrico. L'ingrediente condimento più famoso, correttore di acidità nella conservazione.

Gelatina vegetale

Puoi ottenere un eccellente effetto gelificante dei piatti se usi la gelatina vegetale. Esistono quattro degli analoghi gelificanti più popolari delle sostanze naturali.

  1. Il sostituto vegetale dell'agar-agar gelatinoso è ottenuto dalla lavorazione, alcalinizzazione, estrazione e pressatura delle alghe rosse e brune del Mar Nero, del Mar Bianco o dell'Oceano Pacifico. I cinesi hanno ottenuto un risultato elevato nella produzione di un sostituto: per 1 parte di una sostanza in polvere, sono necessarie 300 parti di acqua e la densità e la consistenza del prodotto assumeranno la forma di una gelatina densa.
  2. Pectina. La sostanza si ottiene estraendo mele, scorze di agrumi, parte vegetale di girasole, barbabietola da zucchero. Con la formazione di una struttura gelatinosa stabile, la pectina non è molto inferiore all'agar-agar. La capacità di creare una pasta gelatinosa densa viene attivata aggiungendo pectina alla velocità di 5 g di polvere per 1 kg di prodotto finito e diversi cristalli di acido citrico.
  3. Muschio irlandese, carragenina. Il componente principale viene fornito essiccato e preparato appena prima di essere aggiunto al cibo. La carragenina viene messa a bagno per 2-3 ore, bollita e filtrata. Il decotto viene aggiunto al piatto e portato a prontezza. Consumo miscela secca: 30 g per 200 grammi di piatto finito.
  4. Pueraria è lobulare, è anche la radice kudzu - l'analogo giapponese di una sostanza naturale. L'estratto di radice di kudzu sciropposo e appiccicoso viene aggiunto nella proporzione di 2 cucchiai per bicchiere di liquido.

Tecnologia di produzione

Tutti gli analoghi vegetali della gelatina attraversano un ciclo di operazioni tecnologiche:

Preparazione e macinazione delle materie prime - trattamento con una composizione alcalina - ammollo in acqua - ottenimento di un estratto o estratto - filtrazione - rimozione dell'acqua in eccesso - indurimento - pressatura e macinazione - essiccazione - confezionamento

Composizione

La composizione chimica degli analoghi vegetali della gelatina alimentare:

Per 100 grammi di prodotto
Componenti, oligoelementiAgar-agar, gPectina, gCarragenina, gKudzu, g
Proteina0,5-1.50.2
acqua2096.9diecidieci
Cenere-1--
Carboidrati7-undici83.8
Grassi vegetali--0.20,5
Sali minerali4---
Iodio+--+
Calcio0,54--+
Ferro0.19-++
Zinco--+-
Flavonoidi---+
Amminoacidi, tra cui:1111
  • idrossiprolina
+++-
  • pcerarin
++++
  • diadzin
++++
  • istidina
++++
  • prolina
+++-
  • glicina
+++-
  • alanina
+++-
  • glutammico
++++
  • olio
---+
  • aspartico
++++
Adenina (Vit B)--++
Alcaloidi--+
Amido---40
Fosforo--+-
Magnesio0.67---
Sodio0.9-+0.012
Potassio0.226-+
Valore nutritivo ed energetico, kcal / 100 g263449342

Beneficio

La gelatina alimentare, i suoi benefici e danni al corpo sono stati a lungo studiati in condizioni di laboratorio e hanno trovato conferme scientifiche. Il collagene - una proteina che è alla base del prodotto, è ampiamente utilizzato in medicina e cosmetologia. Uso della sostanza:

  1. La gelatina è ampiamente utilizzata per il trattamento delle articolazioni, avvia il processo di rigenerazione e ripristino delle ossa danneggiate e dei tessuti connettivi, favorisce la guarigione delle ossa nelle fratture. Indicazioni per l'uso: osteocondrosi, artrite, artrosi, osteoporosi, traumi, fratture, crepe, lussazioni, distorsioni.
  2. Migliorare il metabolismo e la normalizzazione del tratto gastrointestinale. Una sostanza di origine naturale ripristina la mucosa gastrica, reintegrando la mancanza di vitamine e minerali.
  3. Rafforza il muscolo cardiaco, il sistema nervoso.
  4. Avvia il processo di rigenerazione della pelle, aumenta la produzione naturale di collagene, ringiovanisce l'epidermide, rafforza le unghie, ferma la caduta dei capelli, li rende più spessi e lucenti.
  5. Migliora l'attività mentale, ripristina l'equilibrio energetico del corpo.
  6. Arricchisce la dieta con proteine ​​e aminoacidi.
  7. Colpisce le macchie di dolore, è un analgesico naturale.
  8. Contribuisce alla normalizzazione del peso corporeo.

Gli analoghi a base di erbe forniscono ulteriori benefici al corpo:

  1. Aumenta l'immunità.
  2. Abbassamento dei livelli di colesterolo, riassorbimento delle placche.
  3. Rimozione di tossine, sali metallici e tossine.
  4. Ripristino del tratto digestivo.
  5. Serve come fonte di composti assimilabili di ferro, potassio, calcio, zinco, magnesio, fosforo, manganese, iodio.

Non dovresti usare come integratore alimentare con un prodotto animale naturale per coloro che hanno una delle seguenti malattie:

  • diatesi ossalurica;
  • stipsi;
  • urolitiasi e colelitiasi;
  • tromboflebite;
  • aterosclerosi;
  • allergie alimentari;
  • intolleranza individuale.

Le controparti a base di erbe non hanno controindicazioni, a condizione che si osservi una dose giornaliera di 3-4 g per peso corporeo di 65 kg.

Campo di applicazione

Una sostanza naturale può essere utilizzata per scopi alimentari e industriali, viene utilizzata per la preparazione di varie sostanze: emulsioni per film, colla, capsule, paste gelatinose, plastiche gommose.

  1. Cucinando. Per uso domestico, l'integratore alimentare può essere acquistato in qualsiasi negozio o supermercato in polvere in bustine o fogli pressati dal peso di 20 grammi o più.
  2. Industria alimentare. Con questo componente alimentare vengono preparati vari semilavorati e piatti: gelatine, carne in gelatina, carne in scatola, dolciumi (gelatina, marmellata, caramello, sciroppo, glassa), prodotti a base di latte fermentato (yogurt, cagliata, formaggio fuso), vini e bevande, salsicce e carne prodotti. Qui il componente fornisce ai prodotti la forma e la consistenza necessarie e agisce anche come esaltatore di sapidità.
  3. Farmacologia e industria chimica. La capsula di gelatina funge da eccellente involucro a rapida dissoluzione per vari farmaci. Nelle compresse, gli integratori alimentari svolgono un ruolo importante, consentendo di attivare le proprietà dei farmaci al momento giusto. Prodotto come integratore alimentare indipendente in capsule o pastiglie. Parte di farmaci emopoietici, plasma artificiale.
  4. Sulla base della gelatina industriale, vengono prodotti adesivi per legno, pelle, tessuti.
  5. Nell'industria artistica, questa sostanza è necessaria per lavori di restauro, incollaggio di tavole, tele, carta.
  6. Industria della cellulosa e della carta e della stampa. La sostanza fa parte degli inchiostri da stampa, basi per incollare i prodotti stampati.
  7. In cosmetologia, il componente viene utilizzato per preparare maschere, gel doccia, shampoo, creme per soufflé e altri tipi di cosmetici per la cura della pelle.

Gli analoghi a base di erbe sono utilizzati nell'industria alimentare, farmaceutica e cosmetica. Nei prodotti alimentari agiscono come addensante, stabilizzante e esaltatore di sapidità. In farmacologia, i componenti medicinali sono tenuti insieme in compresse e capsule, sciroppi, pastiglie, pillole. Nei cosmetici, fanno parte di creme, gel, maschere, lozioni, rossetti, fondotinta, lifting e altre forme di prodotti per la cura.

Di cosa è fatta la gelatina alimentare? Come preparare la gelatina di gelatina

Di cosa è fatta la gelatina alimentare? La base è il collagene contenuto nel tessuto cartilagineo, nelle ossa, nei tendini degli animali, nei pesci. La gelatina aiuta a solidificare i piatti liquidi, svolge il ruolo di stabilizzante in molti prodotti, viene utilizzata in medicinali, dentifricio, cosmetici, cibo in scatola, industria cinematografica (nel processo di produzione di film).

Fatti interessanti sulla gelatina

È interessante notare che la forza della gelatina commestibile (disciolta in acqua e congelata) è determinata dalla scala Bloom (più alto è il suo valore, meglio si addenserà). La gelatina è facilmente idrolizzata (questo è il processo di decomposizione di una sostanza complessa in componenti a causa dell'esposizione all'acqua). Ma la sua qualità dipende da molti aspetti, come la presenza di alcuni batteri, enzimi, acidi e temperatura. Le proprietà anfotere di una sostanza possono essere osservate in un mezzo acido (quindi la carica positiva delle molecole è fissata) e alcalina (qui sarà negativa). La gelatina può essere combinata con molti altri ingredienti: zucchero, aromi, glucosio, acidi alimentari, sciroppi.

Di cosa è fatta la gelatina, abbiamo imparato, e quali proprietà ha? La sostanza è notevole in quanto:

- non contiene allergeni;

- non contiene grassi, carboidrati, colesterolo;

- combina proteine ​​e amminoacidi.

- stabilizzazione della massa di lavoro;

- creare un film sulla superficie;

- idratazione (la proprietà di attaccare l'acqua alle molecole).

Classificazione della gelatina

Di cosa è fatta la gelatina? I produttori e i tecnologi moderni utilizzano una tabella di classificazione della gelatina unificata. Esistono due tipi di sostanze che differiscono nella loro natura:

- tipo A (il collagene si ottiene dal trattamento acido delle pelli di suino);

- tipo B (il collagene contenuto nelle pelli dei bovini si ottiene trattando il materiale con alcali).

Quali tipi di gelatina esistono nell'industria moderna? Ci sono i seguenti:

- alimenti confezionati (15 e 35 g ciascuno);

Di cosa è composta la gelatina alimentare e come viene classificato questo prodotto? I gradi di gelatina si distinguono in base alle sue proprietà e al suo scopo:

- cibo (sulla scala Bloom);

- tecnico (ci sarà un segno "T" sull'etichetta).

La durata massima del prodotto è di 2 anni. La durata dipende dalla marca di gelatina e dal valore sulla scala Bloom.

Cucinare la gelatina di gelatina

Come fare la gelatina di gelatina? Non potrebbe essere più facile!

Per prima cosa, è necessario immergere la gelatina con acqua fredda bollita (con il calcolo di 20 g, cioè 1 cucchiaio. L. Senza scivolo per 200 ml di liquido) e lasciare gonfiare fino a quando la sostanza assorbe tutta l'acqua. Ci vorrà circa un'ora per aspettare. Quindi riscaldare gradualmente il liquido, ma non farlo bollire, raffreddare. Aggiungere al succo, alla composta, ai latticini (a seconda delle preferenze), mescolare, versare negli stampini e lasciar indurire in un luogo freddo. Ricorda che per ogni 200 ml di succo, dovrai pre-immergere un cucchiaio di gelatina.

La gelatina multistrato sembra molto bella. Per prepararlo, è necessario utilizzare succhi, composte di diversi colori (o acquistare gelatina granulare già pronta, dove c'è già gelatina, e diluire con acqua calda). Un'altra opzione è usare lo yogurt (mirtillo, fragola, pesca) come strato futuro. Ogni livello deve congelarsi completamente prima di riempirne uno nuovo. Per rimuovere facilmente la gelatina, mettere il fondo dello stampo in acqua calda per qualche secondo. Ora sai come fare la gelatina di gelatina.

Laminazione dei capelli con gelatina in salone ea casa

La laminazione dei capelli è una procedura cosmetica dopo la quale i capelli vengono coperti con una pellicola protettiva. Pertanto, sembrano più sani, più levigati, più lucenti, più voluminosi. Un'alternativa alla tecnologia del salone, che li protegge da sbalzi di temperatura, aria secca, radiazioni ultraviolette, doppie punte, è la laminazione in gelatina. Come laminare i capelli con la gelatina? Ti parleremo di tutte le complessità. In media, l'effetto della procedura è evidente per 3-5 settimane.

Ma esiste un'alternativa decente alla tecnologia del salone. La laminazione fatta in casa con gelatina ridarà lucentezza, volume e bellezza ai tuoi capelli. Se crei almeno 10 maschere di gelatina, l'effetto dovrebbe durare almeno 5-6 mesi.

Come fare una maschera alla gelatina

Scegli gelatina di alta qualità (la qualità del risultato dipende direttamente da questo) e versa acqua in una proporzione di 1 cucchiaio. l. per 30 ml di acqua bollita. Attendere mezz'ora e posizionare il contenitore con la gelatina nel bagno di vapore. Mescolando continuamente, portare a ebollizione il composto, ma non farlo bollire. Raffreddare la gelatina e aggiungere ulteriori componenti a piacere (henné, decotto alle erbe, estratti, oli - bardana, jojoba - succo di carota). Per un facile risciacquo della maschera, è meglio aggiungere un po 'di balsamo per capelli alla base..

Lavati i capelli e tamponali con un asciugamano. Non è possibile utilizzare un asciugacapelli, perché l'aria calda asciuga i capelli e ne distrugge la struttura. Quindi distribuire uniformemente la maschera di gelatina su tutta la lunghezza dei capelli, non raggiungendo le radici per circa 4-5 cm, indossare una cuffia di plastica e avvolgere la testa con un asciugamano di cotone. Devi aspettare almeno un'ora. Risciacquare i capelli con acqua tiepida senza balsamo o balsamo, asciugare i capelli. Se decidi di fare un ciclo di maschere di gelatina a casa, ripeti la procedura 1-2 volte per 7 giorni. Per ottenere l'effetto desiderato, è necessario trascorrere almeno 10 sessioni.

Ricetta maschera per capelli alla gelatina con olio essenziale

La combinazione di ingredienti come la gelatina e l'olio essenziale contribuirà a rendere i tuoi capelli sani e luminosi. Aggiungere oli essenziali di gelsomino, lavanda, limone alla base di gelatina (con il calcolo di 3 gocce di olio per 3 cucchiai di miscela base).

Ricetta per una maschera rigenerante alla gelatina con un decotto di erbe

Per preparare il brodo, versare 100 ml di acqua bollente in 1 cucchiaio. l. colori di camomilla, ortica, erba di San Giovanni. Far bollire per 10-15 minuti, raffreddare e unire alla base di gelatina. A 3 st. l. prendi 1 cucchiaio della miscela base. l. brodo e 1 cucchiaino. condizionatore.

Ora sai di cosa è fatta la gelatina: una sostanza universale che non solo ti aiuterà a creare un capolavoro culinario, ma diventerà anche un assistente insostituibile nella cura dei capelli..

Di cosa è fatta la gelatina

La gelatina è un ingrediente essenziale in qualsiasi gelatina. È ampiamente usato per preparare dolci, pasticcini e altri piatti. Se segui una dieta o una dieta secondo alcune regole religiose, ovviamente vorrai sapere di cosa è fatta la gelatina..

Quindi, quali ingredienti contiene la gelatina??

Collagene. Questo prodotto è uno dei principali. È una scleroproteina o una proteina insolubile di origine animale. Può essere trovato nelle ossa, nella cartilagine e nei tendini degli animali. Quando le ossa o la carne vengono bollite, è il collagene che rende gelatinoso il brodo mentre si solidifica. Per ottenere il collagene, vengono utilizzati tessuti di maiali, bovini e pesci. La pelle di maiale viene utilizzata principalmente per la produzione di gelatina..

Quindi, poiché il collagene è un prodotto della lavorazione animale, i vegetariani non possono usarlo nei loro piatti. Ma prodotti come marshmallow, caramelle gommose e altri dolci simili contengono necessariamente collagene..

Le marmellate e le marmellate contengono gelatina, zucchero o sostituti dello zucchero, riempitivi e coloranti alimentari artificiali e acqua. Al giorno d'oggi, molte aziende dolciarie utilizzano il collagene estratto dal pesce nei loro prodotti in modo che i loro prodotti possano essere acquistati da persone la cui religione vieta l'uso di prodotti animali..

La gelatina è usata non solo in cucina. Agisce come stabilizzante in molti alimenti come il formaggio o la margarina. Fa anche parte dei gusci delle pillole. I vegetariani rigorosi leggono le annotazioni prima di acquistare medicinali per assicurarsi che nessun collagene animale sia stato utilizzato nella produzione delle compresse. La gelatina viene anche utilizzata nella produzione di dentifricio, alcuni altri cosmetici, zuppe e carni in scatola. Può anche essere venduto nella sua forma pura nei reparti di pasticceria dei negozi. È sotto forma di granuli, piatti, fiocchi o cubetti.

Gelatina e religione

Alcune religioni vietano l'uso della gelatina. Ad esempio, l'Islam proibisce l'uso della carne di maiale e dei suoi prodotti, mentre l'ebraismo proibisce l'uso della carne di manzo. Gli ebrei mangiano cibo kosher. Se rispetti rigorosamente le regole di qualsiasi religione, quando acquisti prodotti, leggi attentamente la loro composizione sulla confezione..

Sostituti della gelatina

I vegetariani non possono usare la gelatina prodotta da animali, ma hanno bisogno di prodotti per fare gelatine e cibi simili. Per loro la gelatina non è stata ancora inventata. Ma ci sono prodotti che possono sostituirlo..

L'agar è uno dei sostituti della gelatina. È lui che i vegetariani usano in cucina. L'agar si ottiene dalle alghe, che vengono prima bollite, quindi pulite ed essiccate. La consistenza dell'agar non è la stessa della gelatina, ma più viscosa e morbida. Ma con il suo aiuto, puoi cucinare perfettamente sia gelatine che marshmallow..

Altri sostituti della gelatina sono gomma xantana, biopin, guar, alghe rosse carragenine e baccelli di carrube.