Image

Giorni di digiuno efficaci per la perdita di peso: opzioni comprovate

Al giorno d'oggi, ci sono molti modi per perdere peso. Si tratta spesso di diete complesse a lungo termine con severe restrizioni. Pertanto, non danno buoni risultati, le persone si rompono e devono ricominciare da capo. Chi non vuole sopportare ricorre ai cosiddetti giorni di digiuno. Sono facili da stare in piedi e inoltre aiutano a mantenere la forma senza difficoltà. Ci sono molte varianti. In ogni caso, devi scegliere il giorno di digiuno più efficace per perdere peso nel tuo caso e rispettarlo rigorosamente.

I migliori giorni di digiuno per dimagrire: che cos'è

I giorni di digiuno efficaci comportano il consumo solo di un certo insieme di alimenti. Di solito il menu giornaliero è composto da uno o due componenti facili per il corpo. Non sono fame, poiché la fame può essere considerata solo una completa mancanza di cibo. I migliori giorni di digiuno per dimagrire sono utili per quanto segue:

  • Aiuta a combattere l'eccesso di peso, soprattutto durante i periodi noti come altipiani, quando in un certo periodo il peso si ferma a un certo numero e smette di diminuire.
  • Promuove la pulizia del corpo, rimuovendo le tossine e le tossine da esso.
  • Dare al corpo una pausa dalla necessità di digerire costantemente molti cibi diversi.
  • Danno l'opportunità di allenare la forza di volontà, ma, nonostante ciò, è abbastanza facile resistere a loro.

Quando è necessario lo scarico

Molti non immaginano perché i giorni di digiuno siano generalmente necessari, quando esattamente sono meglio praticati. Ci sono ragioni abbastanza oggettive per questo, esaminiamole in modo più dettagliato..

  • Dopo vari eventi familiari o aziendali, quando una persona mangia troppo per uno o più giorni.
  • Come lucchetto o chiusura dopo aver seguito una dieta lunga e abbastanza rigida.
  • Per la prevenzione del sovrappeso.

Tali giorni di digiuno sono indicati anche secondo la testimonianza di un medico in presenza di alcune malattie, come colecistite, cirrosi e altre patologie. Inoltre, se non ci sono raccomandazioni mediche, puoi scegliere lo scarico in base ai tuoi gusti. Cioè, dovresti fare affidamento solo sulle tue preferenze. Se non ti piace il kefir, allora è meglio scegliere il grano saraceno o il pesce, e se sei inorridito dal suo odore, dai la priorità alle mele. Inoltre, l'ultima opzione, e persino il kefir, è considerata la più efficace.

Il miglior giorno di digiuno per dimagrire: cosa scegliere

Nella domanda su quale giorno di digiuno sia il più efficace, molto è determinato dalle preferenze personali di una persona, poiché le opzioni sono quasi le stesse in termini di efficienza. Tuttavia, possono variare in modo significativo in quanto sono facili da resistere. Di solito è difficile resistere tutto il giorno con verdure puramente liquide o ipocaloriche. Ma i giorni oi giorni proteici sul porridge possono essere più semplici..

Spesso, gli esperti insistono sul fatto che il miglior giorno di digiuno dovrebbe combinare due gruppi di prodotti dello stesso tipo. Per quanto riguarda i componenti più popolari per i giorni di digiuno, questi sono kefir, ricotta, mele, carne magra, cereali. Ci sono molte opzioni, ma considereremo i più popolari e, di conseguenza, i migliori giorni di digiuno in termini di efficienza, incluso lo scarico di kefir, mele e proteine.

Giorno di digiuno su kefir

Molte persone credono che il giorno di digiuno più efficace sia un giorno di kefir. Questa opzione riceve numerose recensioni positive, poiché lo scarico del kefir è efficace e sicuro. Inoltre, aiuta non solo a perdere un paio di chili in più, ma anche a purificare il corpo qualitativamente. Il vantaggio di questo metodo è che consente al corpo di sintonizzarsi per perdere chili senza forti stress..

Il motivo per cui molti credono che il giorno del kefir sia il miglior giorno di digiuno per perdere peso risiede nei benefici del prodotto. Una volta nel tratto gastrointestinale, agisce come un manico di scopa, eliminando tutte le tossine, le tossine, alleviando l'intestino dalla gravità che appare a causa dell'uso regolare di cibi pesanti. Puoi ricorrere a tale scarico di un giorno ogni 2-3 settimane. Questo sarà sufficiente affinché il corpo si sbarazzi dei chili di troppo e sia sempre in forma e tono..

Lo scarico con l'uso di questo prodotto può essere diverso: è combinato con altri prodotti a base di latte fermentato, frutta, verdura, cereali. Ma considereremo una versione classica basata solo su kefir.

Regole di condotta

Dopo aver deciso quale giorno di digiuno è il più efficace per perdere peso, acquista circa un litro e mezzo di prodotto. Gli esperti consigliano di preparare il corpo in anticipo per lo scarico cenando il giorno prima il più facilmente possibile.

Puoi usare diverse opzioni per il kefir, sia una bevanda pura a basso contenuto di grassi che con un riempitivo di frutta. Puoi combinare diversi tipi. Quindi lo scarico sarà più facile. Lo schema stesso del giorno di digiuno assume il seguente menu di esempio:

  • Bere un bicchiere di kefir senza grassi intorno alle 9 del mattino;
  • Bevi un bicchiere di bio-kefir a 12 anni.
  • 15 ore - coccolati con un bicchiere di kefir alla frutta.
  • 18.00 - assaggia un bicchiere di biokefir.
  • 21.00 - lascia che la tua cena sia un bicchiere di kefir senza grassi.
  • Prima di andare a letto, puoi anche bere un bicchiere di kefir di qualsiasi tipo..

Il menu giornaliero includerà circa 1,5 litri di kefir. È necessario sopportare chiaramente questa giornata esclusivamente con una bevanda a base di latte fermentato, evitando le tentazioni di fare uno spuntino. Pertanto, è meglio scegliere un giorno per lo scarico che non sia molto stressante emotivamente o fisicamente..

Nonostante il fatto che lo scarico sarà bevuto, avrai ancora sete, quindi puoi bere acqua pura in quantità illimitate. Dovrebbe essere privo di gas e senza additivi. Non tutti possono aderire a tale scarico. Le controindicazioni includono intolleranza ai latticini, gastrite, ulcere, gravidanza e allattamento. Con questo scarico, puoi perdere fino a 800 grammi di grasso in eccesso..

Sulle mele

Giorni di digiuno efficaci per la perdita di peso mela. La mela è uno dei frutti più sani in circolazione. L'uso regolare aiuta ad aumentare il numero di batteri benefici nell'intestino, che prevengono i processi di decadimento e migliorano l'assorbimento del cibo. Questo è già considerato un'ottima prevenzione dell'eccesso di peso, quindi, nella domanda su quale sia il modo migliore per fare una giornata di digiuno, molte persone preferiscono una mela.

Le mele aiutano a rafforzare il sistema immunitario, alleviare i problemi digestivi, normalizzare i livelli di colesterolo e avere un effetto antitumorale. Inoltre, è la prevenzione dell'ipertensione, dell'aterosclerosi, un modo per migliorare il metabolismo. Questa opzione è particolarmente utile per coloro che soffrono di problemi cronici a cuore, fegato, reni, muscoli e articolazioni. Una giornata di digiuno sulle mele ti aiuterà a perdere fino a un chilogrammo e mezzo.

Regole di condotta

Le mele per un giorno di digiuno possono essere integrate con altri componenti. Ma nella versione classica, il menu del giorno includerà solo questi frutti in quantità fino a due chilogrammi, oltre ad acqua e tè verde..

  • È meglio scegliere mele non zuccherate e dividerle in sei parti, che dovrebbero essere consumate durante la giornata con un intervallo di circa tre ore.
  • Puoi diversificare la tua disintossicazione mangiando delle mele cotte: questo dessert è molto gustoso e salutare.
  • Dovresti stare attento con ulcere gastriche o gastriti con elevata acidità. In questo caso, dovrai dimenticarti delle mele acide. Tali giorni di digiuno sono anche controindicati in caso di intolleranza individuale al prodotto, in caso di malattie renali ed epatiche in fase acuta..

Anche in assenza di controindicazioni, gli esperti sconsigliano di ricorrere a una tale disintossicazione più spesso di una volta alla settimana. La frequenza ottimale è una volta ogni 10 giorni. Durante la gravidanza e l'allattamento, anche sperimentare la perdita di peso è indesiderabile..

Proteine ​​per dimagrire

Quando scegli il giorno di digiuno migliore per il tuo caso, puoi prestare attenzione alle opzioni proteiche. Le proteine ​​hanno la capacità di saturarsi bene, ti permettono di dimenticare a lungo la sensazione di fame. Il corpo spende molte energie per la loro digestione, a causa della quale si verifica la perdita di peso. Questo scarico aiuta il corpo ad accelerare il metabolismo. I prodotti proteici sono saturi di microelementi utili. La proteina stessa è un nutriente essenziale per chi sta perdendo peso, poiché consente di mantenere la massa muscolare bruciando i grassi, non i muscoli.

Regole di condotta

I componenti più popolari in cui i giorni migliori della giornata di digiuno vengono spesi sulle proteine ​​sono la ricotta o il pollo bollito.

  • Se stiamo parlando di un giorno di scarico della cagliata, è necessario prendere un chilo di cagliata a basso contenuto di grassi e dividerlo in cinque pasti. È consentito bere la ricotta con tè non zuccherato. Non aggiungere zucchero o miele. Esiste anche una variante di scarico, dove ad ogni assunzione di ricotta si consiglia di bere un bicchiere di kefir.
  • Una giornata di digiuno sul pollo bollito è un'opzione molto utile, poiché appartiene a quei prodotti che vanno esclusivamente ai muscoli. Devi far bollire 350 grammi di carne, dividerla in quattro parti. È permesso mangiare carne con un po 'di verdure.

Considera anche le controindicazioni disponibili. Tali giorni di digiuno sono sconsigliati a coloro che soffrono di malattie del cuore, dei vasi sanguigni, del fegato e dei reni. Inoltre, non dovresti pulire il corpo con un metodo simile per le donne in gravidanza e in allattamento..

Sul grano saraceno

Una giornata così "affamata" sul grano saraceno è considerata dai nutrizionisti come una delle più accettabili. Aiuta a purificare qualitativamente il corpo, grazie alla fibra contenuta nei cereali. Le fibre grossolane fanno un buon lavoro di assorbimento di varie tossine e tossine. Tuttavia, devi stare estremamente attento se combini i giorni di kefir con il grano saraceno. Questa combinazione è lassativa, quindi fare qualcosa del genere è meglio nel fine settimana..

Regole di condotta

Dovrai prepararti per questo giorno dalla sera precedente..

  • Prendi un bicchiere di grano saraceno intero e riempilo con due bicchieri di acqua calda. Questa sarà la preparazione del porridge per tutto il giorno successivo..
  • Al mattino, puoi aggiungere un po 'di sale al porridge e anche un pezzetto (0,5-1 cucchiaino) di olio di ghee.
  • Dividi l'intero volume di grano saraceno in 5-8 parti, a seconda di quanti pasti hai pianificato.

Per rendere il tuo compito il più semplice possibile, cioè resistere, non abbattere, puoi anche consumare kefir magro, acqua minerale, erbe e tè verde senza impurità e additivi. Si ritiene che il grano saraceno sarà in grado di perdere almeno mezzo chilogrammo di peso in eccesso al giorno..

Giorni "grassi"

Con alcune malattie del fegato, dei reni, del tratto gastrointestinale, così come solo per la perdita di peso, i nutrizionisti a volte raccomandano giorni di digiuno piuttosto strani. Si chiamano grassi. Esistono diverse varietà.

  • Panna acida. Per tali pulizie, è necessario prendere mezzo litro di panna acida a basso contenuto di grassi, dividerla in 5-6 pasti e consumarla, distribuendola uniformemente durante il giorno..
  • Cremoso. In questo caso, devi prendere -,6 chilogrammi di crema e fare esattamente lo stesso della prima opzione.

Si prega di notare che questi giorni saranno molto stressanti per il corpo. Pertanto, senza la raccomandazione di un medico specialista, è meglio non eseguirli affatto.

Carne

Molti non si rendono nemmeno conto che è possibile trascorrere una giornata di digiuno consumando carne di pollame. Contrariamente alle idee sbagliate, questi giorni diventeranno i più efficaci per perdere peso e sicuri per il corpo. Perché le proteine ​​impediranno al corpo di abbattere i muscoli..

Regole di condotta

Prima di un simile giorno di digiuno, preparati meglio. È meglio rinunciare a tutti i tipi di cibi grassi, piccanti, in salamoia, affumicati e altri cibi malsani uno o tre giorni prima. Elimina alcol, fast food, dolci, tutto questo ne trarrà beneficio.

  • Una porzione di cibo non deve superare i 150 grammi di pollo bollito o al vapore.
  • Dovrebbero esserci almeno quattro o cinque ore tra colazione, pranzo e cena..
  • Per tale scarico sono adatti non solo pollo, tacchino, ma anche coniglio e vitello. L'unica eccezione è il maiale.

Non dimenticare il regime di alcol, devi bere molto e spesso. Bere tè alle erbe o verde va benissimo. Come risultato di una tale giornata di digiuno, puoi perdere almeno mezzo chilogrammo di tessuto adiposo..

Pesce

Come variante del giorno di digiuno precedente, il melone di pesce può funzionare. Le regole qui sono esattamente le stesse della carne, quindi non dovresti ripeterle più volte. L'unica differenza è il peso del pesce. È ottimale scegliere esattamente 600 grammi e poi consumarli nell'arco della giornata, un sesto. Puoi prendere nasello, pesce persico, luccio, merluzzo, orata e altri pesci poco grassi.

Utili consigli di esperti

Dopo aver deciso quale opzione è migliore per una giornata di digiuno, devi ricordare le regole elementari che ti aiuteranno a ottenere solo i benefici dello scarico. Questi suggerimenti si applicano a qualsiasi giorno di digiuno:

  • Non organizzare giorni di digiuno più spesso di una volta alla settimana, altrimenti il ​​corpo potrebbe soffrire di carenza di nutrienti.
  • Cerca di evitare attività faticose nel giorno scelto..
  • La quantità di cibo sarà determinata dall'opzione specifica, ma fondamentalmente la quantità di cibo consumata al giorno non dovrebbe superare i due chilogrammi.
  • Bevi abbastanza acqua.
  • Dopo aver terminato lo scarico, non affrettarti a mangiare immediatamente un'enorme quantità di cibo pesante. Altrimenti, sarà troppo shock per il corpo..

Assicurati di considerare le controindicazioni esistenti. Una consultazione preliminare con uno specialista non sarà superflua.

Giorni di digiuno per dimagrire

Informazione Generale

I giorni di digiuno sono un buon modo per purificare il corpo, dargli l'opportunità di "riposarsi" dal regolare eccesso di cibo e, lungo la strada, ridurre un po 'il peso. Tuttavia, non si dovrebbe presumere che questo metodo ti consentirà di affrontare il problema dell'eccesso di peso molto rapidamente..

Lo svolgimento di giorni di digiuno è indicato allo scopo di purificare e una sorta di riavvio del corpo. Il giorno di digiuno corretto è la chiave per una buona salute e leggerezza. Ma è molto importante non solo tenere conto di tutte le regole della pratica di un tale metodo, ma anche delle peculiarità di uscirne. Come trascorrere correttamente i giorni di digiuno, quali sono i loro tipi e quali di essi è consigliabile praticare, saranno discussi in questo articolo.

Perché scaricare?

Perché sono necessari tali giorni e cosa esattamente - beneficio o danno - è contrassegnato "all'uscita"? La risposta alla domanda se tale scarico sia vantaggioso è data dai nutrizionisti, che evidenziano una serie di prove a favore della loro attuazione. I seguenti argomenti possono essere presentati qui:

  • Lo scarico stimola l'eliminazione di prodotti di scarto, tossine e liquidi in eccesso dal corpo, che in ultima analisi ti permette di sentire leggerezza.
  • Il corpo può avere la possibilità di riposare, poiché ogni giorno è costretto a lavorare a pieno regime, digerendo molto cibo, anche dannoso.
  • Durante lo scarico, puoi cambiare leggermente il tuo atteggiamento nei confronti della dieta quotidiana. Una persona che mangia moderatamente tutto il giorno spesso mangerà leggermente meno dopo. E se i giorni di digiuno si svolgono regolarmente, alla fine potrebbe pensare se sono necessarie porzioni così grandi e, di conseguenza, ridurre l'assunzione di cibo.
  • Aiuta ad allenare la forza di volontà, che in seguito può diventare un passo importante nel percorso verso una corretta alimentazione..
  • Molti sono interessati a sapere se i giorni di digiuno aiutano a perdere peso. In effetti, perdere peso è possibile, ma non essenziale. Tuttavia, se eseguiti stabilmente, una volta alla settimana, aiuterà non solo a perdere qualche chilo in più, ma anche a mantenere il peso in seguito. Tale perdita di peso sarà stabile e non ci sarà alcun impatto negativo sul corpo. Di conseguenza, ci vorrà più tempo per perdere peso, ma questi indicatori saranno più stabili..

Per quanto riguarda l'effetto dannoso di un tale sistema di scarico sul corpo, possono comparire sintomi spiacevoli se non vengono seguite regole importanti. Ad esempio, se una persona pratica 3 giorni di digiuno di seguito, a un certo punto potrebbe sentirsi male. In questo caso, sono possibili mal di testa, debolezza, vertigini, che alla fine portano a una violazione del benessere e delle prestazioni generali..

Con molta attenzione è necessario eseguire la pulizia con l'aiuto di tale scarico per le persone che soffrono di malattie croniche del tratto gastrointestinale, malattie gravi di altri organi e sistemi. In questo caso, è imperativo consultare un medico prima di praticare qualcosa di simile..

Regole di base

Prima di tutto, ci si dovrebbe sintonizzare psicologicamente al regime di scarico. All'inizio abituarsi a questi giorni non sarà facile. Sentimenti di fame e disagio possono influire sulla tua salute generale. Ma dopo alcune ripetizioni, una persona, di regola, percepisce molto meglio i giorni di digiuno. E presto entrano nel loro solito modo di vivere. Affinché ciò avvenga nel modo più rapido e indolore possibile, è necessario considerare i seguenti punti:

  • Non è necessario scaricare più di una volta alla settimana. Anche 2 giorni di scarico consecutivi, soprattutto all'inizio, una persona può percepirlo come una prova troppo difficile e rinunciare completamente allo scarico. A condizione che una persona sia troppo pesante, puoi aumentare il numero di tali giorni a due alla settimana dopo, quando il corpo si adatta a uno. Ma non vale ancora la pena tenerli in fila.
  • Direttamente il giorno del digiuno, non dovresti praticare un'attività fisica seria. È meglio saltare le lezioni in palestra, ma gli esercizi leggeri saranno utili.
  • È meglio pianificare una giornata del genere per un periodo in cui la persona è molto impegnata. Se durante il giorno ha molte cose importanti da fare, i pensieri sul cibo non saranno troppo invadenti - semplicemente non ci sarà abbastanza tempo..
  • Non saltare i pasti consentiti durante il periodo di scarico. Deve essere suddiviso in più ricevimenti e consumato in modo uniforme durante l'intero periodo..
  • È necessario attenersi alle raccomandazioni per la quantità di cibo fornite nella descrizione di ogni scarico specifico.
  • Non dimenticare il regime del bere. Durante il periodo di scarico, è necessario bere fino a 2 litri di acqua, inoltre, la parte principale di essa deve essere bevuta fino a 15 ore.
  • Si consiglia di esercitarsi andando alla sauna rilassante e al massaggio durante questo periodo. Queste procedure aiuteranno a intensificare la pulizia.
  • Non dovresti assumere lassativi o diuretici durante questo periodo. Il modo migliore per scaricare e purificare il corpo è il modo naturale.
  • La via d'uscita dovrebbe essere corretta: dopo un consumo moderato di cibo, non dovresti iniziare immediatamente a mangiare tutto e in grandi quantità. Ciò provocherà problemi digestivi..
  • Infine, è importante scegliere la giusta opzione di scarico. Il giorno di digiuno più efficace è quello più comodo e facile da gestire..

Opzioni per i giorni di digiuno per la perdita di peso

Numerosi giorni di digiuno per la pulizia del corpo e la perdita di peso sono descritti in diverse fonti. L'importante è che non sia affatto necessario esercitarsi a scaricare i prodotti non amati. È del tutto possibile scegliere la variante più ottimale di una giornata di digiuno per pulire il corpo e perdere peso, e trascorrere questo tempo senza disagio evidente. Pertanto, la risposta alla domanda su quale sia il giorno di digiuno più efficace è molto probabilmente individuale: un determinato sistema è adatto per ogni persona. Le migliori opzioni per tale scarico sono descritte di seguito..

Mela

Poiché le mele sono un prodotto molto utile per il corpo, tale scarico non è solo efficace, ma consente anche di saturare il corpo con sostanze importanti. Questo frutto contiene molte vitamine, oltre a potassio, carotene, ferro, acidi organici. Le mele sono ricche di fibre, che stimolano la depurazione del corpo. Hanno anche un effetto benefico sulla funzione renale..

Tuttavia, le persone percepiscono le mele in modo diverso. Alcune persone seguono una dieta composta esclusivamente da loro normalmente e affermano che le mele forniscono sazietà. In altri, questo frutto, al contrario, provoca un forte appetito, uno stomaco che bolle e un effetto lassativo. In questo caso, è meglio rimanere su un'altra opzione..

Tale pulizia è controindicata per le persone con elevata acidità, ulcere gastriche, gastrite e altre malattie gastrointestinali. Con tali malattie, le mele possono provocare un'esacerbazione.

Come eseguire? In questo caso non sono richieste ricette speciali. Durante il giorno, devi mangiare fino a 2 kg di mele e bere 2 litri di liquido. Se lo si desidera, le mele possono essere cotte. Puoi bere acqua pura o tè verde senza zucchero.

Un'altra opzione di scarico è la mela e la cagliata. In questo caso, devi mangiare 1 kg di mele e 600 g di ricotta a basso contenuto di grassi..

Sulla frutta

Non solo le mele possono essere utilizzate per questo scopo. Quasi tutti i frutti (solo le banane e l'uva sono sconsigliate in questo caso) sono adatti per una pelatura così breve. Contengono molte vitamine, quindi tale scarico avrà un effetto positivo sulla salute e sull'aspetto. Tuttavia, in caso di malattie gastrointestinali, questo metodo è meglio non praticare..

È necessario mangiare fino a un chilogrammo e mezzo di qualsiasi frutto durante il giorno. Dovresti anche bere acqua pulita.

Kefir

È relativamente facile trasferire tale scarico. Kefir migliora le condizioni della microflora intestinale, aiuta ad attivare la digestione e i processi metabolici, allevia la sensazione di pesantezza. È utile per chi soffre di allergie. Questo prodotto viene rapidamente assorbito dall'organismo.

È vero, quelle persone che hanno difficoltà a tollerare i latticini non sono consigliate di praticarlo. Il consumo di kefir in queste persone può portare a formazione di gas troppo attiva e pesantezza allo stomaco..

Il menu dovrebbe essere il seguente: un litro e mezzo di kefir, che deve essere diviso in 5-6 porzioni. Si consiglia di scegliere il kefir prodotto 1-2 giorni fa, poiché una bevanda a base di latte fermentato molto fresca può aumentare la formazione di gas e causare diarrea.

Sullo yogurt

Altri prodotti a base di latte fermentato possono essere utilizzati per lo scarico. A tale scopo è abbastanza adatto lo yogurt naturale, che ha un basso contenuto di grassi e una breve durata. Questo è un prodotto utile che ha un effetto benefico sul tratto digestivo..

Tuttavia, bisogna tenere presente che, come il kefir, lo yogurt in alcune persone può provocare problemi digestivi.

Il menu del giorno di digiuno per dimagrire prevede il consumo di 3 bicchieri di yogurt e 2 mele verdi. Il menù del giorno prevede un'alternanza di questi due prodotti. Cioè, finisci con 5 pasti..

Cagliata

Questa è una delle opzioni più popolari tra coloro che cercano di perdere peso e migliorare la propria salute. Poiché ci sono molte proteine ​​nella ricotta, questo ti consente di non sentire una fame estenuante e durante lo scarico si riducono le riserve di grasso e non la quantità di massa muscolare. Ma è molto importante scegliere la ricotta "corretta" - con un contenuto di grassi di circa l'1,5% e non completamente priva di grassi.

Anche questo metodo non è adatto a chi è intollerante ai latticini. Il menu è composto da 400 g di ricotta, che deve essere divisa in cinque parti, e una grande mela verde. A intervalli regolari, dovresti consumare una parte della cagliata con una fetta di mela verde. Circa mezz'ora prima di prendere la porzione successiva, è necessario bere un bicchiere pieno d'acqua.

Carne

Il vantaggio principale di questo metodo è la sensazione di sazietà, tipica delle diete proteiche e dei periodi di digiuno. Allo stesso tempo, si nota lo stesso effetto positivo di altre opzioni per lo scarico: il metabolismo migliora, aumenta l'attività degli enzimi che distruggono i grassi. Le proteine ​​della carne sono particolarmente ben assorbite dal corpo in assenza di carboidrati nel menu. Questo metodo è adatto a chi ha intenzione di abbinare diete e giorni di digiuno: prima di passare eventualmente ad una dieta proteica, è consigliabile "cimentarsi" nel giorno del digiuno della carne. Quindi, con una dieta a base di prodotti proteici, una persona si sentirà meglio, poiché il corpo si preparerà per tale dieta..

È necessario prendere 400 g di manzo magro bollito o filetto di pollo, dividerlo in 5 parti e mangiare con cetriolo o cavolo durante il giorno.

Grano saraceno

Il grano saraceno è un cereale molto appagante, che contiene molti microelementi, vitamine e fibre alimentari utili per l'organismo. E se il grano saraceno viene consumato con kefir durante lo scarico, questo metodo di pulizia sarà ancora più efficace. Di conseguenza, la motilità intestinale e la digestione in generale migliorano..

Il consumo di porridge di grano saraceno è controindicato per le persone con malattie dello stomaco e dell'intestino, nonché per coloro che hanno intolleranza individuale.

Si consiglia di cuocere a vapore il grano saraceno: è necessario prendere 250 g di grano saraceno, versarvi sopra acqua bollente durante la notte (rapporto 1: 3), senza condire con sale e spezie. Il porridge intero dovrebbe essere diviso in 5 porzioni e mangiato durante il giorno. Puoi aggiungere un po 'di verde.

C'è anche un metodo più delicato: consumare grano saraceno con funghi ed erbe e bere un bicchiere di kefir di notte.

Riso

Il riso purifica molto efficacemente il sistema linfatico, il tratto digerente e il corpo nel suo insieme. Questo metodo consente di accelerare il metabolismo, ridurre il gonfiore e facilitare il fegato e i reni. Le persone con stitichezza non dovrebbero praticare questo metodo..

Idealmente, la giornata di digiuno dovrebbe essere spesa per il riso integrale o acquistare cereali bianchi non lucidati. Per cucinare correttamente il riso, è necessario versare acqua bollente su un bicchiere di cereali e far bollire per un minuto. Quindi scolare l'acqua, versare 2 bicchieri di acqua pulita sui cereali e cuocere finché non è pronto. Devi mangiare questa quantità di riso in quattro pasti..

Tè al latte

A chi ama il tè con il latte potrebbe piacere anche questo scarico. Può essere praticato dopo aver mangiato troppo, poiché le recensioni indicano che quando si consuma una bevanda del genere non si ha alcuna voglia di mangiare. Dopo aver mangiato troppo, aiuterà a ritrovare la leggerezza e stabilire una normale digestione..

Inoltre, tale scarico fornisce un effetto diuretico, che attiva la pulizia del corpo..

Per preparare una bevanda del genere, è necessario riscaldare un litro e mezzo di latte a 80 gradi, versarvi 5 cucchiai di tè verde e lasciare la bevanda per 10 minuti. Quindi devi filtrarlo e berlo in piccole porzioni durante il giorno..

Sui cetrioli

Anche lo scarico dei cetrioli è popolare, perché i cetrioli contengono pochissime calorie, oltre a una grande quantità di acido tartronico. Questa sostanza aiuta a rallentare la formazione di grasso dai carboidrati.

In un giorno del genere, puoi mangiare tutti i cetrioli che desideri, fino a 2 kg. È importante che i cetrioli non vengano coltivati ​​in una serra. Cioè, questo metodo è meglio praticato in estate. Dovresti anche mangiare un uovo sodo con uno dei pasti. Allo stesso tempo, alla fine, il contenuto calorico giornaliero totale sarà molto basso. Tale scarico è raccomandato quando una persona lascia una dieta particolare..

Tuttavia, non è consigliabile praticare tale scarico per più di un giorno..

insalata

Non è meno efficace mangiare insalata di verdure durante il giorno. Al mattino, è necessario preparare una grande ciotola di insalata con qualsiasi verdura tranne i legumi (fagioli, piselli) e gli amidi (barbabietole, patate, carote). L'insalata dovrebbe essere senza sale, puoi condirla un po 'con le spezie. Puoi anche preparare diverse insalate durante il giorno, ad esempio, da cavoli e cetrioli, da erbe e pomodori, ecc. Non dovresti praticare questo metodo per le persone che soffrono di colite cronica.

Cioccolato

Ci sono anche opzioni di scarico piuttosto insolite, come questa. Prevede il consumo fino a 150 g di cioccolato fondente con il più alto contenuto di fave di cacao (circa l'80%) nell'arco della giornata. Questo cioccolato contiene molte sostanze benefiche. Puoi bere acqua o tè non zuccherato.

ingresso e uscita

È importante non solo eseguire correttamente il periodo di scarico immediato. È altrettanto importante inserirlo correttamente ed uscire successivamente..

Devi iniziare a entrare la sera prima. Per fare questo, devi cenare in modo molto leggero, soprattutto verdure in umido, insalata o zuppa di verdure. Al mattino, direttamente nel giorno di digiuno, si consiglia di bere una raccolta coleretica di erbe per prevenire il ristagno biliare.

Anche l'uscita dovrebbe essere il più agevole possibile. Il giorno successivo, devi mangiare in piccole porzioni e spesso. Al mattino, dovresti dare la preferenza a piatti di verdure leggere. Non è necessario effettuare una giornata di carico immediatamente dopo la fine della giornata di scarico. A stomaco vuoto, si consiglia di bere un bicchiere d'acqua con miele e un po 'di succo di limone. Durante questi giorni, il cibo pesante dovrebbe essere abbandonato: fritto, affumicato, troppo grasso. Ciò consentirà di consolidare il risultato positivo dello scarico..

Recensioni

Le numerose recensioni sui giorni di digiuno per la perdita di peso, contenute in qualsiasi forum sulla perdita di peso, sono nella maggior parte dei casi positive. Secondo chi lo pratica, una varietà di scarico consente non solo di perdere peso, ma anche di sentire leggerezza e vigore. Con il loro aiuto, puoi accelerare il tuo metabolismo, il che renderà possibile perdere peso più attivamente. Se trascorri giorni di digiuno regolarmente e nel periodo tra di loro mangi più o meno correttamente, allora un tale stile di vita può essere un'ottima alternativa alle diete estenuanti..

Tuttavia, portano benefici per la salute solo se vengono seguite tutte le regole importanti. Uno di questi è non esercitarsi a scaricare per diversi giorni di seguito. Dopotutto, questo può essere estremamente negativo per il corpo. Ma in generale, questo metodo è consigliato sia dai nutrizionisti che da coloro che sono convinti della sua efficacia dalla propria esperienza..

Istruzione: Laureato in Farmacia presso il Rivne State Basic Medical College. Laureato alla Vinnitsa State Medical University dal nome M.I. Pirogov e stage alla sua base.

Esperienze lavorative: Dal 2003 al 2013 - ha lavorato come farmacista e responsabile di un'edicola di farmacia. È stata premiata con certificati e riconoscimenti per molti anni e lavoro coscienzioso. Articoli su argomenti medici sono stati pubblicati su pubblicazioni locali (giornali) e su vari portali Internet.

I 9 giorni di digiuno più efficaci per perdere peso

Presentiamo la TOP-9 dei giorni di digiuno più efficaci per la perdita di peso. Scopri cosa danno i giorni di digiuno e le regole generali che dovrebbero essere seguite per perdere peso in modo efficace a casa senza danni alla salute!

I giorni di digiuno per dimagrire sono un buon rimedio quando non c'è abbastanza forza di volontà per la dieta. Perdere peso non sarà così veloce, ma se combinato con una corretta alimentazione, il peso non tornerà. È importante mantenere lo scarico sul tuo prodotto preferito, quindi il corpo sperimenterà meno stress.

  1. Cosa danno i giorni di digiuno
  2. Regole generali per i giorni di digiuno
  3. Revisione dei giorni di digiuno più efficaci per la perdita di peso
  4. Giorno Kefir
  5. Scarico dell'avena
  6. Sui cetrioli
  7. Giorni di proteine
  8. Giorno delle mele
  9. Scarico sul riso secondo il metodo di Elena Malysheva
  10. Fame
  11. Scarico sul tè al latte
  12. Giorni di digiuno per le donne incinte
  13. Controindicazioni e danni
  14. Uscita corretta

Cosa danno i giorni di digiuno

I giorni di digiuno ti aiutano a perdere un po 'di peso in più. Hanno anche altri vantaggi:

  • aiutare il corpo a liberarsi di sostanze tossiche nocive, scorie;
  • migliorare la digestione, dare riposo e una sensazione di leggerezza purificando l'intestino;
  • normalizzazione dell'equilibrio acido-base;
  • a volte il peso non si muove (effetto plateau), in questo caso una giornata di digiuno aiuterà a migliorare il metabolismo e ad accelerare la combustione dei grassi.

Regole generali per i giorni di digiuno

Se segui tutti i consigli, scaricare sarà facile, senza stress per il corpo:

  • È possibile organizzare lo scarico non più di 1-2 volte a settimana. Questa è la quantità ottimale alla quale non ci saranno problemi con il corpo. Questi giorni devono essere pianificati in anticipo per prepararsi psicologicamente..
  • Per evitare lo stress per il corpo, puoi organizzare la preparazione: mangiare cibi per il giorno di digiuno, prima dopo le 16.00. Nei giorni successivi dopo le 14.00, 12.00 e così via, fino allo scarico dell'intera giornata.
  • Non dovresti fare lavori fisici in questo giorno, il corpo è già indebolito.
  • Bere molta acqua il giorno della dimissione. Non usare spezie e sale, nemmeno salsa di soia. Il sale trattiene l'umidità nel corpo. Il giorno dello scarico, è necessario rimuovere molte sostanze liquide e nocive che vanno via con esso.
  • Prima del giorno di digiuno, la cena dovrebbe essere leggera. Puoi sostituirlo con kefir, insalata di frutta o verdura.

Sarà utile per purificare il corpo dopo le vacanze e le feste, dopo aver mangiato troppo.

Revisione dei giorni di digiuno più efficaci per la perdita di peso

Tra diversi giorni popolari ed efficaci per lo scarico, puoi scegliere quello che più ti si addice. Scaricando il corpo con i tuoi cibi preferiti, il corpo sperimenterà meno stress..

Giorno Kefir

Durante il giorno, ogni 2-3 ore, si consiglia di bere 1-2 bicchieri di kefir. Ogni volta mezz'ora prima di una bevanda a base di latte fermentato, dovresti bere un bicchiere d'acqua. Per diversificare la dieta, puoi macinare un po 'di verdure e aggiungerle a un bicchiere di kefir. Se lo mangi con un cucchiaio e non lo bevi, il corpo lo considererà un pasto a tutti gli effetti e sarà sazio più velocemente. Per una migliore pulizia, puoi versare un cucchiaio di crusca o fibra con un bicchiere di kefir.

La versione più leggera può includere un tipo di verdura, frutta o bacche. Anche la carne dietetica è adatta: pollo o coniglio.

Scarico dell'avena

Questo cereale agisce come un pennello, eliminando tutte le sostanze nocive dal corpo. È abbastanza soddisfacente e non ti fa sentire affamato. È necessario cuocere un bicchiere di farina d'avena (non farina d'avena, ma intera) in acqua, senza sale e zucchero. Il porridge finito deve essere diviso in 5 parti e consumato in un giorno.

Puoi cucinarlo con frutta secca, questo eliminerà il sapore sgradevole, ma il contenuto calorico sarà più alto. Puoi anche mangiare metà della frutta a ogni pasto..

Sui cetrioli

Puoi mangiare fino a 3 kg di cetrioli al giorno. Queste verdure sono molto povere di calorie. Si consiglia di organizzare tale scarico mentre si è a casa. Contengono una grande quantità di acqua nella composizione, che contribuisce ad aumentare la minzione. Nella maggior parte dei casi, hanno anche un effetto lassativo..

Se è difficile mangiare solo cetrioli durante il giorno, puoi aggiungere 1-2 uova sode. Puoi diversificare la giornata preparando un'insalata di cetrioli ed erbe aromatiche.

Giorni di proteine

Gli alimenti proteici saturano bene il corpo e vengono digeriti lentamente. Le proteine ​​caricano i reni e possono essere depositate in essi. Pertanto, in un giorno del genere, è necessario bere molta acqua per lavarlo.

Scarico sulla carne: al giorno si può mangiare 1 kg di carne bianca di pollo bollita senza pelle e sale. Dividi questa quantità in 4-5 porzioni..

Invece del pollo, puoi prendere pesce magro e bollirlo anche senza sale, non usare olio.

Sulla ricotta: preparare una massa di 600 g di ricotta e 100 g di panna acida senza grassi. Dividi in 5 porzioni e mangia tutto il giorno.

Giorno delle mele

Se mangi solo mele, puoi mangiare fino a 2 kg al giorno. Si consumano crudi o al forno. Puoi combinare queste opzioni. Per problemi con il sistema digestivo, si consigliano le mele cotte. Raw può aumentare l'acidità e lasciare una sensazione spiacevole.

Può essere combinato con ricotta, kefir, carote. In questo caso, hai bisogno di un chilogrammo di frutta. Basta un chilo di carote o ricotta, puoi avere un litro di kefir.

Scarico sul riso secondo il metodo di Elena Malysheva

Il presentatore televisivo ha molte opzioni per i giorni di digiuno. Uno dei più popolari è la semola di riso. Come cucinare correttamente: Mettere a bagno 400 g di riso integrale in 500 ml di acqua per diverse ore. Successivamente, cuocere fino a metà cottura. Fai diversi pasti durante la giornata. Hai bisogno di bere acqua, tè verde senza zucchero, decotti alle erbe.

Fame

Esistono due tipi di digiuno: digiuno regolare e digiuno a secco. Con il normale, puoi bere una quantità illimitata di acqua. Puoi aggiungere succo di limone o lime. Il succo di un frutto è sufficiente per un litro d'acqua.

Con il digiuno a secco, non puoi nemmeno bere acqua. Si tratta di uno scarico molto duro, consentito solo a chi non ha problemi di salute. La sera prima dello scarico secco, si consiglia di sostituire la cena con acqua.

Scarico sul tè al latte

La bevanda viene preparata come segue: in un litro di latte, preparare un paio di cucchiai di tè sfuso. Puoi bere 1-1,5 litri di tè al latte al giorno. È una bevanda diuretica e dovrebbe essere presa a casa. Non dimenticare l'acqua naturale.

La bevanda è abbastanza soddisfacente, attenua la sensazione di fame. In caso di malessere, puoi mangiare 1-2 cucchiai di miele al giorno.

Se non ti piace il tè, puoi sostituirlo con la cicoria..

Giorni di digiuno per le donne incinte

Regola generale: non puoi usare una dieta mono. È necessario combinare cibi diversi durante il giorno. Puoi scaricare una volta alla settimana o dieci giorni, non più spesso. Non puoi mangiare cibi che provocano allergie: agrumi, bacche acide e frutta. Prima dello scarico è necessaria la consultazione di un medico.

  • La popolare giornata vegetale include zucca o zucca, cavolfiore, cetrioli e peperoni.
  • Giornata delle proteine: mezzo chilo di carne magra e pesce bolliti. Inoltre, assicurati di kefir o ricotta.
  • Scarico sui cereali - 300 g di qualsiasi cereale bollito senza sale. Aggiungi un litro di kefir.

Controindicazioni e danni

Quando non puoi organizzare giorni di digiuno:

  • con il diabete;
  • durante la gravidanza e l'allattamento;
  • esacerbazione di qualsiasi malattia;
  • con malattie del fegato e dei reni;
  • con malattie dell'apparato digerente;
  • età avanzata.

Quali giorni di digiuno possono portare a:

  • cattiva salute e umore;
  • mancanza di nutrienti;
  • esacerbazione delle malattie gastrointestinali.

Uscita corretta

Dopo una giornata di digiuno, non puoi appoggiarti immediatamente a prodotti dannosi. È necessario includere gradualmente altri alimenti: verdura, frutta, cereali. Al mattino devi bere un bicchiere d'acqua a stomaco vuoto. Si consiglia di rinunciare per un po 'a carne e pesce, uova, legumi.

Giorni di digiuno efficaci ti aiuteranno a perdere peso senza troppi sforzi. Se segui tutti i consigli e ti abitui a una corretta alimentazione, non tornerà.

Giorni di digiuno efficaci per la perdita di peso

Ogni donna ha probabilmente sentito parlare della pratica dei giorni di digiuno e probabilmente ha anche cercato di osservarli. Presentiamo una panoramica dettagliata dei diversi tipi di giorni di digiuno e ti diciamo come eseguirli correttamente.

Il giorno di digiuno è un modo efficace per purificare il corpo e dare una pausa al tratto gastrointestinale. Anche se non sei a dieta, è consigliabile eseguire periodicamente questa disintossicazione. Il contenuto calorico della razione giornaliera durante il giorno di scarico non deve superare 1000.

Come trascorrere correttamente una giornata di digiuno?

La regola più importante è considerare le tue caratteristiche individuali. Non dovresti trascorrere giorni di digiuno se ti sei appena ripreso da una malattia, se hai disturbi gastrointestinali o sei esposto a un aumento dello stress fisico e mentale.

Un giorno di digiuno sarà utile dopo una festa e l'eccesso di cibo: lo stomaco riceverà il riposo necessario.

Il giorno di digiuno non è uguale al digiuno. Di solito mangi un prodotto durante il giorno. Quando scegli una dieta, cerca di tenere conto il più possibile delle tue preferenze di gusto..

Dieta di scarico per 3 giorni

I nutrizionisti raccomandano i giorni di digiuno non più di una volta alla settimana. Si osservano tre giorni di digiuno consecutivi per perdere urgentemente un paio di chilogrammi. Tuttavia, non illuderti: durante un tale scarico, ti sbarazzi principalmente del fluido in eccesso e non del grasso corporeo. A differenza di qualsiasi dieta mono, una dieta a digiuno per 3 giorni non costringe il corpo a rallentare il metabolismo, ma, al contrario, lo stimola. Ti diremo quali giorni di digiuno sono i più efficaci.

Giorno di digiuno su kefir

Una giornata di digiuno su kefir aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso e normalizzare il tratto digestivo. Ci sono diverse opzioni: un solo giorno su kefir o scarico con l'aggiunta di altri prodotti. Il giorno di digiuno più duro prevede l'uso di 1-2 bicchieri di kefir a basso contenuto di grassi ogni 2-3 ore e nient'altro. Per far fronte a troppa fame, è permesso mangiare 1-2 cucchiai di crusca.

Giorno di digiuno sull'anguria

Il giorno di scarico su un'anguria, per ogni 10 kg del tuo peso, devi mangiare 1 kg di anguria. Per perdere 4-6 chilogrammi, puoi seguire questa dieta per 3 giorni. Ma lo scarico dell'anguria è controindicato per chi ha problemi ai reni. Se sei sano, una giornata di digiuno di anguria può essere utile, come la pulizia del tratto digerente, fornendo al corpo ferro, potassio e magnesio..

Giornata di digiuno sulle mele

Una mela è un frutto sano che contiene una grande quantità di ferro e vitamine. Un consumo adeguato di questi frutti rallenta il processo di invecchiamento a causa del suo alto contenuto di antiossidanti. La fibra vegetale presente nelle mele purifica l'intestino. Il giorno di digiuno per le mele viene trascorso con frutti non zuccherati. 2 kg di mele dovrebbero essere divisi in 6 pasti. Si consiglia anche di bere molta acqua. Un'opzione più rispettosa dello stomaco è scaricare le mele cotte..

Giornata di digiuno sull'acqua

Una giornata di digiuno in acqua non è una prova facile. In realtà, questo è il digiuno, che non può essere osservato per più di un giorno. Se lo trovi molto difficile, puoi aggiungere un paio di bicchieri di kefir o qualche mela. Una giornata di digiuno in acqua può essere svolta solo in consultazione con un medico.

Giornata di digiuno sul grano saraceno

Il giorno di digiuno sul grano saraceno è il primo in popolarità. Questo cereale è un magazzino di microelementi utili: ferro, magnesio, rame, potassio, iodio. Quando si scarica il grano saraceno, si consiglia di non far bollire le semole, ma di evaporare. Versare una parte di grano saraceno con due parti di acqua bollente e lasciare riposare per una notte. Questo porridge dovrebbe essere mangiato senza additivi ogni 2-3 ore..

Giorno di digiuno sulla ricotta

Il giorno di digiuno con la ricotta è una versione ridotta della dieta mono proteica. Scegli la ricotta a basso contenuto di grassi e mangiala senza additivi. Con tale scarico, puoi perdere 1-2 kg. Si consiglia di mangiare 500 g di ricotta al giorno (suddivisa in 5-6 dosi), bere acqua e tè verde.

Giorno di digiuno sui cetrioli

Una giornata di digiuno sui cetrioli è meglio trascorrere a riposo, senza uno sforzo fisico attivo. Poiché il prodotto è molto povero di calorie, avrai poca energia. Non rischiare se hai una malattia renale, colite o gastrite. Il giorno di scarico dei cetrioli, mangia 1,5 kg di verdure fresche. Dividi la porzione giornaliera in 5-6 dosi.

I 5 cibi migliori per una giornata di digiuno

Soddisfare

Il digiuno è una vera e propria "bacchetta magica" per chi si è posto l'obiettivo di perdere un paio di chili in più in poco tempo. Lo "scarico" aiuterà a normalizzare il sistema digerente, a sintonizzarsi su una dieta corretta, a rimuovere i liquidi in eccesso e le tossine dal corpo. Sì, è abbastanza difficile mangiare lo stesso cibo tutto il giorno, ma una dieta così povera mostra buoni risultati nel perdere peso. E per rendere più facile resistere ai giorni di digiuno, alternali cambiando prodotto! Quali sono i più utili?

Giorno di digiuno sul grano saraceno - meno 1-1,5 kg

Mangiare solo grano saraceno durante il giorno non perderà molto peso - molti cibi che "scaricano" mostrano risultati molto migliori. Ma questo cereale è molto utile per il corpo: un vero magazzino di sostanze nutritive (vitamine del gruppo B, PP E, ferro, calcio, potassio). Inoltre, il grano saraceno è sostanzioso: non devi morire di fame.

La caratteristica principale della giornata di digiuno sul grano saraceno è che i cereali non devono essere bolliti, ma al vapore. Versare 200-300 g di grano saraceno durante la notte con acqua calda (in un rapporto di 1: 2) e avvolgere la padella con un grande asciugamano: al mattino il porridge sarà pronto. E questa è la difficoltà principale: il cibo preparato in questo modo non è molto gustoso. In teoria, puoi mangiare tutto il porridge che vuoi, ma dato il suo gusto specifico, sicuramente non mangerai molto. Dividi l'intero volume di cereali cotti in piccole porzioni: mangia 5-6 volte al giorno. Si prega di notare che non è possibile aggiungere sale, zucchero o olio al grano saraceno - solo allora ci sarà un effetto dalla nutrizione "scarico" del grano saraceno.

Non dimenticare di bere molto - almeno 2 litri di acqua. Un risultato eccellente si ottiene aggiungendo kefir al menu "grano saraceno": al posto dell'acqua, bevi il porridge con una bevanda a base di latte fermentato. C'è un altro modo: versare una piccola porzione di porridge con 100-200 g di kefir.

Perdita di peso rapida sulle mele - meno 2-3 kg

Le mele sono frutti sani. È una fonte di vitamine del gruppo B, C, E, ferro, calcio, acidi organici, fibre. Dopo aver mangiato le mele, gli altri cibi vengono assorbiti meglio, il lavoro del tratto gastrointestinale si normalizza, il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue diminuisce. E i giorni di digiuno sulle mele mostrano buoni risultati: sbarazzarsi di almeno 2 kg. Ma può essere difficile resistere a una tale dieta mono, anche se un giorno, - il fatto è che le mele stimolano l'appetito. Mangiando ogni mela successiva, vorrai mangiarne ancora di più.

È consentito mangiare fino a 1,5 kg di mele al giorno. È meglio prendere frutti verdi. Aggiungi acqua o kefir al menu. È anche consentito bere composta di mele appena fatta senza zucchero. Puoi mangiare non solo mele fresche: sperimenta per "ravvivare" un po 'la tua dieta. Ad esempio, cuocere le mele nel forno..

Si noti che per alcune malattie del tratto gastrointestinale, le varietà di mele acide non possono essere aggiunte alla dieta: è meglio consultare un medico!

"Scarico" su kefir - meno 1,5-2 kg

Il giorno di digiuno di Kefir è l'opzione più popolare tra le donne per diete veloci e disintossicazione. Usando kefir tutto il giorno, è del tutto possibile perdere 2 kg di peso in eccesso. Inoltre, una bevanda a base di latte fermentato ha un effetto positivo sul lavoro dell'apparato digerente: l'intestino viene purificato, la sua microflora si normalizza.

Lo "scarico" su kefir è trasferito abbastanza facilmente. Bere 1,5-2 litri di bevanda al giorno. E poiché è un liquido stesso, non è necessario bere molto: sono sufficienti 0,5-1 litri di acqua minerale senza gas o tè verde. Presta attenzione al contenuto di grassi del kefir che acquisti per il giorno di digiuno. Dare la preferenza a un prodotto con un contenuto di grassi dell'1% o dell'1,5%. Non ci sono molti nutrienti in un prodotto senza grassi..

Se dopo aver consumato kefir senti pesantezza allo stomaco o c'è una maggiore formazione di gas, è meglio non aggiungere affatto una bevanda a base di latte fermentato alla tua dieta - rinuncia a questo tipo di giorno di digiuno.

Cibo "scarico" sullo yogurt - meno 1-2 kg

Il giorno del digiuno allo yogurt è caratterizzato dalla stessa massa di benefici del kefir. L'unica differenza è che lo yogurt, ovviamente, ha un sapore migliore - la dieta non sembrerà così "blanda"!

Scegli uno yogurt naturale senza additivi: il bioyogurt è perfetto. Anche quello con frutta aggiunta, non usare - di regola, c'è molto zucchero nella composizione. Presta attenzione al contenuto di grassi del prodotto: non dovrebbe essere troppo alto. E se hai tempo, prepara tu stesso lo yogurt con il latte di fermenti lattici speciali (usano i produttori di yogurt).

Durante una giornata di digiuno, mangia 300-400 g di yogurt naturale. Dividi il suo intero volume in più pasti. E tra i pasti, puoi mangiare 1 mela verde. Bere almeno 2 litri di acqua o tè verde al giorno.

Giorni di digiuno di carne - meno 1-1,5 kg

Il vantaggio principale dei giorni di digiuno a base di carne è che la dieta non sarà affamata! In effetti, ottieni lo stesso effetto di quando "scarichi" su kefir, ma allo stesso tempo rimarrai pieno. La carne contiene molte proteine ​​e ferro, un'ottima opportunità per sopperire alla mancanza di questi nutrienti nel corpo. Molto spesso lo "scarico" della carne viene effettuato come preparazione a diete proteiche.

Un'efficace perdita di peso garantirà solo il giusto tipo di carne. Naturalmente, i cibi grassi non funzioneranno. È consentito trascorrere una giornata di digiuno su pollo, coniglio, tacchino, vitello. Prendi solo le parti magre delle carcasse. Ad esempio, se scegli un giorno di digiuno di pollo, mangia il seno: ha un minimo di grasso..

In un giorno di digiuno, avrai bisogno di 400-500 g di carne. Dividilo in diverse piccole porzioni, che mangi ogni 3-4 ore: non sentirai affatto la fame. Cuoci bene la carne! Naturalmente, se friggi il prodotto nel burro, non ci sarà alcun beneficio per il corpo e la perdita di peso. È possibile utilizzare tali metodi di trattamento termico della carne: stufatura in acqua, cottura, lavorazione a bagnomaria, grigliatura. E puoi rendere il menu ancora più delizioso: mangia lattuga o spinaci. Deliziosa perdita di peso con benefici per la salute!

Bere fino a 2 litri di acqua minerale naturale o tè verde.

Giorni di digiuno

Se, alla vigilia delle vacanze, decidi di sederti per un giorno o due sul kefir, limita drasticamente la tua dieta nella speranza di perdere rapidamente un paio di chili in più: questo articolo è per te.

Cos'è un giorno di digiuno

Si ritiene che il fondatore dell'idea dei giorni di digiuno sia stato il nutrizionista sovietico, il professor Manuil Pevzner. È stato il primo a proporre un programma dietetico completo per il trattamento dei pazienti obesi e non solo. In effetti, la pratica dei giorni di digiuno è radicata nel lontano passato ed è indissolubilmente legata alla storia dell'umanità..

L'era dell'abbondanza, quando il cibo è diventato disponibile per le persone ogni giorno, secondo gli standard storici, è arrivata abbastanza di recente. I nostri antenati, che cacciavano i mammut con successo variabile, non hanno sempre avuto l'opportunità di mangiare regolarmente. I giorni della festa furono seguiti dai giorni degli scioperi della fame e il corpo umano si adattò a questo come un dato di fatto. Pertanto, dal punto di vista dell'evoluzione, i giorni di digiuno sono diventati parte integrante di una corretta alimentazione per le persone..

Regole di scarico

Affinché i giorni di digiuno siano efficaci e sani, è necessario seguire le regole di base:

  • Preparati mentalmente ai limiti e cerca di mantenere un atteggiamento positivo. Lo sconforto è un cattivo aiuto.
  • Prepara il tuo corpo: la cena alla vigilia del giorno di digiuno dovrebbe essere leggera, composta principalmente da verdure e kefir o ricotta a basso contenuto di grassi.
  • Un giorno di digiuno non è un rifiuto di mangiare, ma una restrizione dell'apporto calorico. Dividete la dipendenza da 600 kcal in 4-6 pasti. La nutrizione frazionata aiuterà a mantenere l'attività dei processi metabolici.
  • Il cibo deve essere piacevole, quindi, quando si scelgono i prodotti da "scaricare", fare affidamento sulle proprie preferenze di gusto.
  • Cuocere senza sale, o almeno ridurre drasticamente la quantità. Solo 10 grammi di sale possono trattenere fino a un litro di liquidi nel corpo e causare edema.
  • Non dimenticare di bere: bevi circa 2 litri di acqua pulita.
  • Elimina il pesante stress fisico e psicologico, ma non dovresti nemmeno sdraiarti sul divano. Fai qualcosa di interessante, fai una passeggiata nel parco: questo ti aiuterà a distrarti dai pensieri sul cibo.
  • Tornare a una corretta alimentazione il giorno dopo lo "scarico". Altrimenti, i tuoi sforzi saranno annullati..
  • Non abusare dei giorni di digiuno, solo uno o due a settimana. La base di uno stile di vita sano non è il digiuno, ma una corretta alimentazione.
  • Allena il tuo corpo a "scaricare" sistematicamente allo stesso tempo, per esempio, il martedì o 2 volte a settimana con una pausa di 4-5 giorni. In questo caso, le restrizioni dietetiche saranno percepite più facilmente..

A cosa servono i giorni di digiuno

Hai davvero bisogno di giorni di digiuno? Le opinioni sono contraddittorie: alcuni credono che siano inutili e persino dannosi, altri vedono vantaggi nella restrizione periodica della nutrizione. Proviamo a capirlo.

Un metodo rapido per rimuovere le cose non necessarie

Infatti lo "scarico" quotidiano permette di perdere 500-600 grammi di peso, o anche di più. Tuttavia, è principalmente il fluido in eccesso che lascia. Con l'aiuto dello scarico sistematico, puoi perdere fino a 3 chilogrammi in un mese, liberarti della pesantezza all'addome e diventare più magro in vita. Tuttavia, c'è una condizione: è necessario rivedere la propria dieta nei giorni normali e aumentare l'attività fisica..

Se sei gonfio a causa di sottaceti o ali speziate, durante l'assunzione di determinati farmaci, menopausa e malattie renali, lo "scarico" ti tornerà utile. Rimuovere il liquido in eccesso sarà benefico non solo per la figura, ma anche per la salute..

Weekend per la pancia

I giorni di digiuno sono utili come "riposo" per il sistema digerente. Limitare il cibo e mangiare un alimento semplice consente all'intestino di liberarsi. Ha un effetto benefico sul funzionamento dei reni e del fegato, favorisce l'eliminazione delle "tossine", migliora la salute e la condizione della pelle.

In effetti, scaricare è la salvezza del corpo dopo aver mangiato troppo, quando gli organi digestivi lavorano al loro limite. Il giorno di digiuno dopo la "vacanza allo stomaco" permette loro di riprendersi per non ammalarsi.

Se già non ti permetti di mangiare troppo, guarda la tua dieta, il tuo sistema digestivo non ha bisogno di riposo. Secondo il nutrizionista Jean-Michel Leserf, stomaco e intestino ripristinano le loro risorse di notte e il pancreas, che produce i principali enzimi digestivi, utilizza solo il 10% delle sue capacità nella vita di tutti i giorni e non ha bisogno di essere "scaricato" affatto. È molto più importante fornire continuamente al tuo corpo tutti i nutrienti, le vitamine e gli oligoelementi necessari.

"Scarico" da malattie

Torniamo al professor Manuel Pevzner, grazie al quale sappiamo oggi quanto sia importante l'alimentazione dietetica durante la malattia. È stato lui a proporre giorni di digiuno per la prevenzione e il trattamento di numerose malattie. Con il diabete, i giorni di digiuno vegetale sono utili per controllare i livelli di zucchero nel sangue. La malattia renale accompagnata da edema può essere trattata con lo scarico dell'anguria a causa del suo effetto diuretico.

I giorni di digiuno su frutta e verdura aiutano a ridurre l'infiammazione del tratto gastrointestinale e normalizzano la microflora intestinale. La fibra diventa un ambiente ideale per lo sviluppo di microrganismi benefici responsabili della digestione, dell'assimilazione delle vitamine e della formazione dell'immunità. Ma, ancora una volta, se dopo aver scaricato il cibo è sbagliato, non accadrà alcun miracolo..

Più facile della dieta

I giorni di digiuno sono più facili da tollerare rispetto alle diete a causa della loro breve durata. Se segui la dieta per un mese o più, l'umore peggiora ed è vicino a un esaurimento. I limiti costanti e il senso di colpa per la dieta portano a irritabilità e conflitto. Con uno scarico a breve termine, la tua salute migliorerà, sentirai un aumento di energia senza precedenti e, come prima, sarai amichevole con le persone.

Giorni di digiuno "ben nutriti" e "affamati": quale è meglio scegliere

Se capisci che devi "scaricare", è giunto il momento di scegliere l'opzione appropriata.

I giorni di digiuno sono di due tipi: "affamati" e "pieni"

Il digiuno è simile a una dieta mono e comporta il consumo di un alimento ipocalorico che contiene piccole quantità di proteine ​​e carboidrati durante il giorno. Le opzioni più popolari sono mele, verdure, yogurt naturale a basso contenuto di grassi o kefir. È meglio organizzare tali giorni prima delle vacanze e l'uso di un gran numero di piatti di varia composizione..

Durante i giorni di digiuno "ben nutriti" sono ammessi prodotti proteici: uova, ricotta, petto di pollo, pesce bianco. Puoi aggiungere verdure e verdure a loro: la cosa principale è che il contenuto calorico totale della dieta non supera le 500-600 kcal. Tale "scarico" è alla portata anche di chi ama mangiare, è impegnato in un duro lavoro fisico o fa sport - è più facile da tollerare e non priva il corpo delle sostanze necessarie.

Opzioni per giorni di digiuno ben nutriti e affamati

Ora soffermiamoci sul menu dei giorni di digiuno. Ne troverai una grande varietà su Internet, ma ti parleremo di quelli più efficaci. È meglio dividere le razioni in modo uniforme in 5-6 pasti durante la giornata. Ultimo pasto 2-3 ore prima di coricarsi.

Giorno delle mele

Opzioni dietetiche:

  1. 2 kg. mele non zuccherate e 2 litri di acqua potabile pulita o tè verde debole senza zucchero;
  2. 1 kg. mele non zuccherate, 600 g di ricotta, acqua.

Le mele sono ricche di vitamine, antiossidanti e fibre, aiutano a migliorare la funzionalità intestinale e renale.

Controindicazioni: gastrite, ulcera gastrica e ulcera duodenale.

Possibile aumento dell'appetito ed effetto lassativo.

Giornata di frutta e bacche

  • 1,5 kg di frutta e bacche fresche non zuccherate, 2 litri di acqua potabile o tè verde debole senza zucchero;

No: banane, uva, pere dolci, cachi.

I frutti e le bacche sono ricchi di vitamine, minerali e fibre. Detergi l'intestino e rimuovi il liquido in eccesso.

Controindicazioni: allergia a frutta e bacche, aumento dell'acidità di stomaco, malattia da reflusso gastroesofageo (GERD).

Giorno di digiuno sul pompelmo

Opzioni dietetiche:

  1. 1,5 kg. pompelmo e 2 litri di tè verde senza zucchero;
  2. 1 kg. pompelmo, 600 g di petto di pollo bollito, 2 litri di acqua potabile.

Il pompelmo è ricco di sostanze nutritive e ha un sapore amaro, che aiuta a ridurre l'appetito.

Controindicazioni: aumento dell'acidità di stomaco, calcoli biliari, allergie.

Giorno Kefir

Opzioni dietetiche:

  1. 1,5 litri di kefir a basso contenuto di grassi in piccole porzioni 5-6 volte al giorno, acqua in qualsiasi quantità.
  2. 1 litro di kefir e 400 g di ricotta a basso contenuto di grassi, alcuni frutti di bosco freschi o una mela, acqua potabile o tè verde debole.

Ideale per lo scarico a fine pasto. Accelera la digestione, purifica il corpo, rafforza il sistema immunitario, aiuta a ridurre l'edema.

Controindicazioni: intolleranza al lattosio, gastrite e ulcere gastriche.

Giorno di digiuno del latte

Opzioni dietetiche:

  1. 6 bicchieri di latte magro al giorno, nessuna assunzione di acqua.
  2. 1 litro di latte e 200 ml. succo di frutta non zuccherato appena spremuto (insieme al latte la sera).

Rafforza il sistema immunitario, aiuta a normalizzare la microflora intestinale.

Controindicazioni: intolleranza al lattosio, allergie, malattie del tratto gastrointestinale.

Giornata di digiuno proteico

  • Colazione: 2 uova, caffè senza zucchero.
  • Pranzo: 200 g di petto di pollo bollito, un bicchiere d'acqua.
  • Spuntino: 200 g di petto di pollo, un bicchiere d'acqua o tè verde senza zucchero.
  • Cena: 2 cetrioli, 1 bicchiere di succo di pomodoro senza sale.

Facile da trasportare grazie alla varietà di prodotti. La cosa principale è seguire la regola: porzioni - fino a 200 g, l'intervallo tra i pasti - circa 3-4 ore.

Giorno del cetriolo

  1. 1,5-2 kg di cetrioli freschi senza sale, 2 litri di acqua o tè verde debole senza zucchero.
  2. 1,5 kg di cetrioli, 2 uova sode, mezzo avocado.

Purifica bene l'intestino, aiuta a rimuovere i liquidi in eccesso dal corpo.

Controindicazioni: malattie renali, gastrite con elevata acidità.

Giorno frullato

  • 5-6 dosi di frullati di frutta, bacche o verdure, possibilmente con l'1,5% di latte o yogurt magro

Il fascino principale di tale "scarico" sta nella varietà di abbinamenti e gusti.

Lo Smoothie è una versione liquida di frutta e verdura che conserva le proprietà benefiche dei prodotti originali e allo stesso tempo non irrita lo stomaco tanto quanto i cibi solidi.

Controindicazioni: eventuali malattie dello stomaco e dell'intestino, calcoli biliari.

Giornata di digiuno sul grano saraceno

  1. 250 g di grano saraceno, versarvi sopra dell'acqua bollente in un rapporto di 1: 3. Dividere in 5 porzioni e mangiare senza sale né condimenti.
  2. 400 g di porridge di grano saraceno bollito in una forma già pronta, 250 g di funghi stufati ed erbe aromatiche, un bicchiere di kefir magro di notte.

Il grano saraceno è ricco di minerali e fibre alimentari, aiuta a normalizzare l'intestino, rimuove i liquidi in eccesso e aiuta a ridurre l'edema.

Controindicazioni: intolleranza individuale, malattie dello stomaco e dell'intestino, stipsi cronica.

Il danno dei giorni di digiuno dal punto di vista della nutrizione

Nutrizionisti e professionisti dell'industria del fitness parlano dei pericoli dei giorni di digiuno. In cosa consiste esattamente e chi non dovrebbe assolutamente appoggiarsi allo "scarico".

Stress metabolico

Dal punto di vista della scienza moderna, le restrizioni dietetiche non portano alla stimolazione della combustione dei grassi. Quando si torna alla dieta abituale, il risultato scompare rapidamente e talvolta il meno sulla bilancia viene sostituito da un vantaggio.

Motivo: una dieta a basso apporto calorico inibisce i processi metabolici. Il corpo, "spaventato" da un'improvvisa mancanza di nutrienti, inizia a "salvarli" ea metterli in riserva. Inoltre, frequenti "scarichi" possono portare a ipovitaminosi, carenza di micronutrienti vitali e relativi problemi di pelle, capelli, unghie e malattie.

I giorni di digiuno sono stress per il corpo. "Scaricare" più di due volte alla settimana porta ad un rallentamento del metabolismo e ad un aumento di peso incontrollato.

Dalla gastrite alle ulcere

I giorni di digiuno possono essere pericolosi per la salute. I prodotti più apprezzati per lo "scarico": molte verdure, mele e kefir provocano un aumento dell'acidità di stomaco, creano le condizioni per la moltiplicazione dei batteri che causano gastrite e ulcera peptica. Tenendo conto del fatto che fino al 25% dei nostri concittadini soffre di gastrite, il pericolo sta assumendo proporzioni tutte russe. Sei sicuro di non essere a rischio? In caso contrario, consulta prima il tuo gastroenterologo..

I giorni di digiuno, come qualsiasi restrizione dietetica rigorosa, sono controindicati per le donne in gravidanza e in allattamento, i pazienti con anemia, malattie croniche e infezioni, accompagnate da esaurimento. Inoltre si tenga presente che i prodotti utilizzati per lo "scarico" possono essere controindicati a causa della specificità della malattia.

Voglio davvero mangiare

Alcune persone non possono tollerare lo scarico a causa della fame ossessiva e preferiscono non morire di fame. Non c'è niente di sorprendente in questo. La frutta e la verdura, come spuntino, contribuiscono alla produzione dei succhi digestivi, e il corpo, aspettando a lungo il piatto principale, inizia a "segnalare" più attivamente la sensazione di fame.

Inoltre, uno dei prerequisiti per l'efficacia dello "scarico" - il passaggio a una corretta alimentazione il giorno successivo. Purtroppo questa condizione è difficile per la maggioranza. Restrizioni dietetiche e pensieri costanti di cibo "normale" risvegliano un appetito brutale. Al mattino tutto ciò che viene a portata di mano vola nel focolare. Di conseguenza, una persona mangia molto di più che in una giornata normale. Il risultato è zero e il guasto si riflette nella salute.

Secondo le osservazioni dei medici, le persone che amano i giorni di digiuno hanno maggiori probabilità di soffrire di disturbi alimentari: eccesso di cibo compulsivo, bulimia e anoressia. Un pensiero all'imminente scarico porta alla caduta dei divieti e li fa rimpinzarsi per il futuro..

E la luce non è dolce e il sonno non è nelle tue mani

I giorni di digiuno, che si susseguono con brevi interruzioni, mantengono il sistema nervoso in costante tensione e portano a stress cronico. Pensieri costanti sul cibo, mal di testa, vertigini e debolezza diventano compagni costanti nella vita. A causa di problemi di concentrazione e memoria, le prestazioni diminuiscono. Questo è il motivo per cui non dovresti iniziare a "scaricare" se hai un'emergenza sul lavoro o una riunione importante.

Inoltre, gli scienziati hanno scoperto che le restrizioni dietetiche anche per un giorno portano a un'interruzione nella sintesi della melatonina, che è responsabile del sonno. Se il contenuto calorico del cibo scende a 300 kcal al giorno, si sviluppa l'insonnia. Ecco perché può essere difficile addormentarsi durante lo "scarico pesante".

Memo

  1. I giorni di digiuno possono essere considerati solo come un'aggiunta a una dieta sana..
  2. La passione per lo "scarico" rallenta il metabolismo e interferisce con la perdita di peso.
  3. È ottimale trascorrere non più di 2 giorni di scarico a settimana con una pausa di 2-3 giorni.
  4. Giorni di scarico - riposo per l'apparato digerente dopo la "festa del ventre", ma se controlli costantemente la tua dieta, lo "scarico" non ti serve.
  5. I giorni di digiuno sono "affamati", implicando l'uso di un prodotto, e "pieni", consentendo due o tre prodotti e più facili da trasportare.
  6. Il contenuto calorico totale della dieta durante lo "scarico" non deve superare le 500-600 kcal.
  7. Non dimenticare l'acqua: bevi circa 2 litri di acqua pulita al giorno.
  8. La cena prima del giorno di digiuno e la colazione dopo dovrebbe essere leggera.
  9. Durante una giornata di digiuno, hai bisogno di riposare di più, è meglio lasciare le cose importanti e gli allenamenti "per dopo".
  10. Attività e passeggiate possono aiutare a distrarre l'attenzione dal cibo.

I giorni di digiuno ti aiuteranno a perdere qualche chilo, ma non sarai in grado di perdere molto peso. Vuoi sapere come realizzare il corpo dei tuoi sogni senza rigide restrizioni e diete? Nessun allenamento estenuante o senso di colpa.

Inserisci la tua email, fai clic sul pulsante di download ↓